venerdì 15 novembre 2013

Brioche al miele con lievito madre

Buongiorno!!!! e meno male che avevano detto che oggi ci sarebbe stato un giorno di tregua.. con una bella giornata soleggiata.. mah!!!
Comunque sia.. buon week-end!!!!!!

Ebbene si.. ormai chi mi ferma più!!!!!! ho proprio voglia di sperimentare nuove ricette... e stavolta è stato il turno delle brioche al miele di Claudio.. Non conoscete il blog di Eva e Claudio?? e che aspettate.. andate a vedere quante cose buone preparano! Tornando alle brioche.. mi son piaciute dalla prima volta che le ho viste pubblicate.. la spiegazione di Claudio era precisa e dettagliata.. quindi non potevo sbagliare.. e poi a fine post c'è anche un bellissimo video realizzato nientepopodimenoche dalla mia amata Gaietta pagnottella... che illustra un procedimento totalmente a mano.. che solo a vederlo dà idea della magia...

Brioche al miele con lievito madre

Ho optato per una forma di brioche più grandi... che in cottura son venute dei veri "bombardoni" ma così soffici e profumati.. che non potrei spiegarvelo a parole...
... ma con un video si.. spero si capisca la sofficità :-D

video

Quete brioche non contengono zucchero ma solo miele.. quindi non sono estremamente dolci.. ma io le adoro così.. difatti le ho anche lasciate senza ripieno... perchè adoro pucciarle nel caffellatte.. tirarle su.. e vedere che hanno assorbito quasi tutto ciò che c'era nella tazza.. tanto per rendervi l'idea :-D
Se le volete più dolci.. aggiungete un pò di zucchero alla ricetta ;-)

Brioche al miele con lievito madre
(tappetino e spatola in silicone Pavonidea)

Ho seguito per filo e per segno il loro procedimento.. ho solo utilizzato parte di farina manitoba anzichè tutta 0 in quanto la mia aveva poca forza... ed olio al posto del burro...
Ho impastato con la MDP modificando l'ordine di inserimento degli ingredienti... per impasti con planetaria... altre impastatrici o a mano.. vi rimando direttamente al blog di Eva e Claudio

Ingr.: (per 8 brioche giganti)
gr. 250 di farina 0
gr. 250 di farina manitoba Molino Spadoni
gr. 150 di lievito madre rinfrescato
gr. 100 di miele possibilmente d’acacia (io ho usato millefiori)
gr. 250 di latte delattosato (meno dello 0,1% di lattosio)
gr. 40 di tuorli (circa 2 tuorli di uova grandi)
gr. 55 di olio di semi di mais Dante
gr. 2 di sale (un pizzico)

Per lucidare:
latte delattosato
miele

Preparazione:
Rinfrescate la pasta madre ed attendete che sia bella matura (3/4 ore); io ho rinfrescato la sera prima, ho atteso 3 ore ed ho messo in frigo, la mattina ho lasciato acclimatare per circa 2 ore. Sciogliete il miele nel latte a temperatura ambiente (oppure mettetelo qualche secondo al microonde affinchè non sia più freddo), unite la pasta madre spezzettata e fatela un pò sciogliere. Nella vaschetta della MDP versate il latte, i tuorli, l'olio, le farine setacciate e fate partire il programma impasto. Dopo circa 5 minuti quando vedrete che la farina avrà assorbito i liquidi, unite il sale. Fate terminare il programma (circa 30 minuti), spegnete la MDP, prelevate l'impasto e rovesciatelo su un piano, fate una bella palla pirlando l'impasto (ovvero arrotondarlo facendolo girare trale mani), coprite con una ciotola e fate riposare per 30 minuti. Trascorso il tempo con l'aiuto di un mattarello stendiamo l'impasto su un piano infarinato, dando la forma di un rettangolo spesso circa 5/6 mm. facciamo riposare qualche istante e con l'aiuto di una rotella tagliapasta ritagliamo i triangoli. Fate un taglietto alla base del triangolo ed arrotolate partendo dalla base più larga, cercado di allungare la punta in maniera di fare più giri, ripiegate poi le punte per dare un effetto curvo. Adagiate le brioche, con la chiusura del triangolo sotto e ben distanziate, su una teglia foderata di carta forno, coprite con pellicola a contatto senza schiacciare e mettete in luogo caldo a lievitare fino al raddoppio (io nel forno spento con luce accesa); ci vorranno circa circa 7 ore, ma dipende dalla temperatura che avete in casa. Scaldate il forno funzione statico a 180° e cuocete le brioche per circa 15/20 minuti (dovranno prendere una leggera coloritura ambrata). Sfornatele, spennellatele con del latte e miele (o solo latte) per lucidarle e fatele freddare su una gratella.
Conservatele in sacchetti ben chiusi in maniera che non prendano aria e quindi si secchino, oppure surgelatele. Vi basterà tirarle fuori e lasciarle a temperatura ambiente per 1/2 ore, oppure usando il microonde, torneranno soffici come appena fatte.
Proponi su OkNotizie

74 commenti:

  1. Fa vo lo se queste brioche!!!! :P baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Detto da te che sei la maga dei lievitati poi! hihihi baciotti

      Elimina
  2. Meravigliose! Io le faccio con il lievito di birra e sono ottime, immagino con il tuo lievito madre!! Baci tesoro e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tempo fa vidi anche le tue.. difatti salvai la ricetta... :-D

      Elimina
  3. amòòòòò che meravigliose brioches hai realizzato!!! e chi te ferma piùùùù, te se proprio innamorata della pasta madre...e si vede <3
    Grazie ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tantissimoooooooooooooooooooo ;-) smack smack mia cara

      Elimina
  4. Risposte
    1. ...grazie alla vostra ricetta!!!!! .-)

      Elimina
  5. Ma sono uno spettacoloooooooooooooo!!!!! Cavoli, complimentiii, e grazie per averci fatto conoscere questo sito!!! Bacioni

    RispondiElimina
  6. Ciao bella fata!!! Questi "bombardoni", come li hai soprannominati tu SONO SPETTACOLARI.. Ormai non ti ferma piu' nessuno...gestisci tutto con una maestria di gran classe. BRAVA! COMPLIMENTI! E VAI! Buona giornata e mille baci.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ne avevo ancora.. te l'avrei portate domani! invece.. oggi mi son finita l'ultima hihihi baci

      Elimina
    2. Ciao cara, fantastico!!!! Con la fortuna che mi sorride sempre non sono riuscita ad accalappiarmi l'ultima ...ahahah. Buona serata ...baci ...baci.

      Elimina
  7. Queste brioche danno l'impressione di scoppiare! Buone buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahah si.. un'esplosione! smackkkk

      Elimina
  8. mamma quanto sono belle...hai creato un capolavoro dolce!
    bravissimissima!
    ti abbraccio

    RispondiElimina
  9. Ne vorrei una vagonata claudia che si fa., me le psedisci??Che favola che sono sono di una sofficità unica secondo me...le voglio!!!!!!Bacioni,Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sofficissime!!!! hai viste il mini video? dà un pò idea.. smackkk

      Elimina
  10. Sono meravigliose, sicuramente il lievito madre da grandi risultati, a saperlo usare!!!Ciaoooooooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda.. se ci son riuscita io!!!!!!! :-) smackkk

      Elimina
  11. Ciao Claudietta! Mamma mia che meraviglia di brioches!!!! Complimenti davvero per l'ottimo risultato!!!! Mi fai venire voglia di passare da te a fare merenda!!!
    E adesso passo anche a trovare Claudio, che non conoscevo... Ti abbraccio!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passa.. passa.. ma ormai di brioche.,. non trovi più traccia!!! :-P ihhihi smack

      Elimina
  12. Ciao Claudia, sono dieci minuti che continuo a scorrere le immagini, su e giù, sono incantata dalle foto di queste meravigliose brioche!!! Dal video poi si vede benissimo la sofficità dell'impasto....BRAVISSIMA sono favolose!!!
    bacioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah son contenta che il video ti abbia dato idea.. mi son resa conto che per farvi vedera la sofficità.. quella brioche l'ho praticamente distrutta! :-D hihihi smackkk

      Elimina
  13. Guarda, non ho parole, sono STUPENDI!!! Ma che mani d'oro hai?! Troppo brava, Claaaaaa!!!! :D La sofficità si vede eccome, devono essere buonissimi... vorrei provarci un giorno, mi manca il lievito madre... e la giusta concentrazione, diciamo così ahahahaha mi devo preparare psicologicamente! :D Complimenti e un bacione :** <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che io meno di un anno fa.. dicevo che mai e poi mai avrei fatto qulcosa con pasta madre?ribattevo sul fatto che ero pigra.. che non ce la facevo a stargli dietro.. ed invece hai visto?? se ce l'ho fatta io mia cara!!!! ci vuol più pazienza e concentrazione a fare ciò che fai tu con i dolci decorati!!!! :-) smackkkkk

      Elimina
  14. Stupende!!! davvero bellissime complimenti Claudia1!!

    RispondiElimina
  15. che meraviglia queste brioche...da provare...
    baci

    RispondiElimina
  16. semplicemente meravigliose!!! Perfette e paffutelle, anche a me piace un sacco pucciarle nel caffelatte...
    che voglia!!!

    RispondiElimina
  17. ecco 3 cose che amo: le brioches, il miele e il lievito madre! e tu me le metti tutte insieme e pretendo che non venga subito da te?!?!?!?!?

    RispondiElimina
  18. Wow, sono davvero splendidi questi cornetti!

    RispondiElimina
  19. Mi piacciono perchè non sono dolci, brava!

    RispondiElimina
  20. Devono essere veramente buone e soffici!

    RispondiElimina
  21. Sofficissimi e perfette! Un altro colpaccio, Claudia!!! :P
    Baci
    MG

    RispondiElimina
  22. Ma quanto sono belle, sono rimasta a bocca aperta!!!

    RispondiElimina
  23. Ma che meraviglia Claudia! Brava! Ora vado a curiosare nel blog di Eva e Claudio.
    un bacio.
    Miky

    RispondiElimina
  24. Non c'è che dire sono favolosiiiiiiiii,mamma mia che bontà,hai fatto benissimo a non mettere ripieno così morbide si gustano meglio pucciate nel latte come dici tu e come amo tanto anch'io.
    :P
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche perchè ho pensato che se voglio il ripieno.. le taglio a metà e le farcisco con marmellata.. nutella o altro :-) smackkk

      Elimina
  25. guarda te questa.. quella che snobbava il lievito madre credendo di non poterci badare.. ed ora ti sforna una meraviglia dopo l'altra!
    stupende queste brioche..
    brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahaha è vero!!!!!!!!!! è l'esempio che nella vita non bisogna mai dire mai!!!!! :-D smackkk

      Elimina
  26. Complimenti Claudia, ti sono venute una meraviglia, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  27. ahahahah Claudiaaaaaa il video!!! le tue manine... e io che speravo di sentire la tua voce :*
    non le ho ancora fatte ma sono segnate sappilo!!!!
    baciotto tesò

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già è tanto che ho fatto quel video... ma la voce no..no ahahahahaha smackkkkkk

      Elimina
  28. Grazie a tutte!!!!! ne offrirei una a ciascuna di voi se potessi.. :-)

    RispondiElimina
  29. Spettacolare l'immagine della pucciata nel caffelatte e ovviamente irresistibili questi cornettini :-))

    RispondiElimina
  30. si vede dalla foto che sono sofficissime e dal video poi....una delizia davvero! complimenti!

    RispondiElimina
  31. Perfette e buonissime, complimenti Claudia!!!
    Un bacio grande e felice serata!!!

    RispondiElimina
  32. meravigiose queste brioche Claudia!! bravissima!! io poi adoro il miele quindi....aaahhhh ne voglio una adessooooo :D ^_^ kisssss

    RispondiElimina
  33. Che aspetto favoloso Claudia!!!!!! Chissà che profumo quando le hai cotte!!!:)
    Un bacione e buona serata!!

    RispondiElimina
  34. Tesoro anche il video ci hai regalato!! oddio quanto sono belle, morbide e soffici!!! mi piace da matti l'idea che non c'è il solito burro, ma l'olio... inserite nei preferiti... le voglio assolutamente rifare.... tu sai quanto amo le brioche! complimenti per il risultato... perfetto! e tu bravissima:**

    RispondiElimina
  35. Sono bellissime, immagino anche la bontà! Brava :)

    RispondiElimina
  36. Come sono morbide Claudia, una meraviglia così cicciottelle!

    RispondiElimina
  37. Claudia, lo dico seriamente: sei una campionessa con i lievitati! Queste brioches sono STUPENDE! Saranno morbidissime! lo sai che anch'io le preferisco vuote e belle pucciose?
    Potresti aprire una bakery, con proposte dolci e salate! :-)

    RispondiElimina
  38. Ho da poco rifatto il lievito madre...e lo provero' presto con questa ricetta favolosa!

    RispondiElimina
  39. fantastiche, chissà che buone!!!

    RispondiElimina
  40. Beh ma sono spettacolari! Un bombardone anche per me, please!!!
    Baciotti cla, buon week end

    RispondiElimina
  41. Non ho ancora il lievito madre! Certo che se vengono fuori delle meraviglie come questa mi adopero subito per trovare uno spacciatore.
    Che dire...favolose, sognerei di pucciarna una nel latte!

    Bacioni
    Silvia

    RispondiElimina
  42. Il video è solo un'ulteriore conferma della sofficità delle brioche. Non mi resta che provare anche queste!!!! Oggi ho pubblicato la focaccia con il lievito madre, la tua ricetta, e solo a vedere le foto mi è tornata una voglia incredibile. Un abbraccio e grazie!!!!!

    RispondiElimina
  43. mmmm...bellissime, golose e cicciotte proprio come piacciono a me!!!!!!
    Mi stai facendo tornare la voglia di accudire la pasta madre.
    baci tesoro e buona domenica!

    RispondiElimina
  44. Ciao, t'invito alla mia nuova raccolta di ricette dolci e salte con il mandarino! :) http://lacucinadipaolabrunetti.blogspot.it/2013/11/partecipa-alla-nuova-raccolta-di_13.html

    RispondiElimina
  45. Me encantaría probarlo tiene que estar buenísimo,abrazos.

    RispondiElimina
  46. Veramente belle, immagino il sapore, ormai sei diventata una vera specialista Bravissimaaaa

    RispondiElimina
  47. Sono meravigliose Claudia!!!
    Sei troppo brava!!
    Un bacione e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  48. un paio domattina per colazione ! Buon fine settimana, un abbraccio !

    RispondiElimina
  49. Grazie a tutte!!!!!!!!!!!!!!! :-D bacioni

    RispondiElimina
  50. ciao carissima Claudia!!! sono davvero felice che tu ti sia appassionata così tanto alla panificazione, io ormai ne sono stregata da tanto e vedo che diventi sempre più brava, bravissima direi, la tua è una vera passione.
    Bellissimi questi cornetti,sarebbero perfetti domani mattina a colazione ma pechè no? anche ora con un buon tè!
    Bacisssssssimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rita.. diciamo che più mi dà soddisfazioni.. più mi appassiono e mi vien voglia di provare :-) smackkkk

      Elimina
  51. Ma quanto sei brava....FA VO LO SE!!!!!!!
    Allora vediamo...me ne spedisci 5 per domani mattina...sai che colazione!!!!!

    Un abbraccio grande e buona domenica
    monica

    P.S.
    Rughetto? A nanna o ancora a zonzo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ancora a zonzo.. ma son 6 giorni che non mangia.. credo si stia preparando ad andare in letargo.. smackkkk

      Elimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette