martedì 1 ottobre 2013

Spaghetti con alici e pangrattato

Buongiorno.. e come avevo previsto.. ieri si è scatenato un nubifragio su Roma.. a dire la verità è venuta giù una grandine con chicchi più grossi del riso! La mia paura è stata per Rughetto.. che non trovavo in giardino.. ma lui ha l'istinto.. e difatti se n'è rimasto tutto il tempo nella terra.. e come è tornato il sereno.. pufff.. è spuntato fuori... ed è andato a mangiare! :-D

Questa ricetta è talmente facile.. veloce.. e gustosa.. che dovrei farla più spesso! avevo fatto anche altre versioni.. ma questa è diversa dalle altre! in effetti è un'ottima e più saporita alternativa ai classici spaghetti aglio.. olio e peperoncino!!! E poi.. quel pangrattato croccante... ha reso il tutto ancor più sfizioso!

Spaghetti con alici e pangrattato

Ovviamente è stata Ric a prepararla... :-D 
Spaghetti con alici e pangrattato

Ingr.: (per 2 persone)
gr. 300 di spaghetti Valbio Valdigrano
1 spicchio di aglio
8 pomodorini datterino
6 filetti di alici sott'olio
pasta di acciughe
olio extravergine di oliva
prezzemolo
pangrattato
prezzemolo
dado granulare per brodo di pesce

Preparazione:
In un pentolino tostate per pochissimi istanti il pangrattato con un filo di olio, fichè sarà bello dorato (attenzione, non deve bruciarsi!), dopodichè mescolatelo con una manciatina di prezzemolo tritato. In una larga padella soffriggete nell'olio l'aglio, appena sarà dorato unite i filetti di alici scolati del loro olio e fate cuocere a fuoco medio/basso finchè saranno sciolti, aggiungete anche un pò di pasta di acciughe. Tagliate i pomodorini a metà ed uniteli alle alici, aggiungete anche un pò di brodo di pesce (o acqua di cottura della pasta) e cuocete per una decina di minuti. Cuocete la pasta (non salatela, noi abbiamo aggiunto all'acqua un mestolino di dado granulare per brodo di pesce) e scolatela al dente. Con la schiumarola scolate gli spaghetti e metteteli direttamente nella padella con le alici, senza scolarli troppo. Accendete la fiamma ed amalgamate bene per qualche istante (unendo altro brodo, o acqua di cottura se fosse troppo asciutta). Impiattate cospargendo di pangrattato al prezzemolo e altro prezzemolo a piacere.
Proponi su OkNotizie

51 commenti:

  1. Ciao Claudia..ma sai che questa ricetta è vermentre F......a! super veloce, ma quanto deve essere buonaaaaaaa
    Fai sempre delle cdose sfiziose con "poco"
    Buona giornata
    Sonia

    RispondiElimina
  2. Buonissimo questo condimento! Da me si chiama pasta pà seratzz!!! :-) ovvero con la segatura del legno :-) Baci!!!

    RispondiElimina
  3. Anche qui ieri pomeriggio tempo da lupi! Anche se posso dirmi fortunata perché nei momenti in cui dovevo uscire ho beccato gli attimi di tregua e sono riuscita pure a non aprire l’ombrello. Un po’ di latoB ogni tanto…:D! Adoro questa pasta, semplice veloce e saporita. Mi hai dato una bella idea con i pomodorini, l’ho sempre fatta in bianco. Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  4. Lasciamo perdere l'acquazzone di ieri, ma sai che a Monteverde è venuto il picco massimo alle 13.30 precise? hai idea di come può essere rientratata Sara a casa? Con tutto l'ombrello era zuppa!!!! Fantastica questa pasta, veloce e gustosa!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so bene.. a Monteverde.. ci vivo!!!! :-) è stata l'ora clou della grandine!!!!

      Elimina
  5. Questi sono quelli che definisco sapori autentici!! Complimenti, piatto deliziosamente irresistibile!

    RispondiElimina
  6. Ah beh ma con un piatto così mi autoinvito!! ^__^ buoniiiiiiiiiiii, buona giornata!

    RispondiElimina
  7. adoro il pangrattato fritto sulla pasta. ;)
    gusto meravigliosamente semplice! ;)

    RispondiElimina
  8. posso scrivere...cazzarola che spettacolo!!! :P

    RispondiElimina
  9. Anche qui giornata autunnale, oramai devo farmene una ragione :)
    Che spettacolo questo piatto, complimenti cara Claudia, abitassimo vicine... sentiresti suonare il campanello :)
    Un abbraccio cara, buona giornata!!!

    RispondiElimina
  10. ciao Claudia
    e che credi che rughetto si fa fregare da un temporale? ahahah mitico!!!!
    che fame questo piatto!!! adoro le acciughe con la pasta!
    ti adoro lo sai vero?
    bacio

    RispondiElimina
  11. Ieri giornata bruttissima anche da me, ma per fortuna oggi c'è un po' di sole...
    Bella da vedere e sicuramente ottima da gustare, mi piace tantissimo il pan grattato sulla pasta!!!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  12. Sono semplici, economici e dal gusto mediterraneo, saporito e indescrivibile! Complimenti, una delizia...

    RispondiElimina
  13. E ric non ne sbaglia mai una,questi spaghetti sono la fine del mondo e le bricioline la rendono ancor più buona se possibile!Un bacione tesoro e salutami rughetto naturalmente!

    RispondiElimina
  14. Questi sono assolutamente suddici!!!!
    Fantastici a dir poco.
    Io li amo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  15. Buoniiiiiiii!!!!!!!! Mamma mia che fame!!!:)
    Un bacione Claudia!

    RispondiElimina
  16. Ohhh che delizia!!!! Piccantina e croccantina! Questa la preparo stasera! Baci

    RispondiElimina
  17. Si...si...è proprio sfiziosa questa pasta, il pane croccante ci sta divinamente!!! Come sempre ottima ricetta!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  18. Tesoro è proprio l'ora giusta per un piatto di questa pasta che spunta dal monitor quasi gridandomi MANGIAMI:D!!!
    Un bacione grande e anche qui ieri nero, oggi invece sole ma chissà quanto durerà!!
    Imma

    RispondiElimina
  19. Wow è proprio una ricettina interessante!! Mi sono appena rimessa a dieta e questa potrebbe essere una validissima idea per una buona pasta senza troppe calorie, devo stare attenta all'olio, ma la voglio provare!
    Grazie grazie
    ;-)

    RispondiElimina
  20. un piatto che mangiavo spessissimo in sicilia! lo adoro! ciao clo :*

    RispondiElimina
  21. Grazie a tutte ragazze!!!!! :-)

    RispondiElimina
  22. Semplice, veloce e deliziosa Claudia!!! Se ne fosse rimasta un pò, farei il bis per pranzo :-) bacione

    RispondiElimina
  23. Buona! La faccio così anch'io, ma senza pomodorini, la prossima volta li metterò.

    RispondiElimina
  24. questa è sfiziosissima, la adoro!!!!!!

    RispondiElimina
  25. un'esplosione di sapore questo piatto tesoro mio.......che delizia!
    Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo piatto mette fame. Qui ha piovuto poco e di notte, quindi l'aria è ancora molto calda.
      Baci.

      Elimina
  26. Povero rughetto tesoro... sotto la pioggia lui... ma vedi... gli animali sanno cavarsela bene... e gli istinti naturali prevalgono sempre;) golosissimi questi spaghetti... basta poco per rendere speciale un piatto... le tue briciole di pan grattato danno un tocco di classe e golosità... io le adoro:* un abbraccio amica mia:**

    RispondiElimina
  27. L'istinto degli animali!!! buonissimi gli spaghetti, un classico, troppo buono. Complimenti.

    RispondiElimina
  28. Mitico Rughetto che gioca a nascondino con la pioggia! Trova sempre la soluzione migliore prima di noi che ogni volta ci facciamo bagnare i panni...sigh! Bella la tua ricettina, un bacione!

    RispondiElimina
  29. le cose veloci sono le ,migliori!
    Mi ricorda l'estate questo primo!
    Baci

    RispondiElimina
  30. une assiette appétissante est savoureuse bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  31. Ti ho scoperto per caso...i miei complimenti...una nuova follower <3

    http://hotelkitchengiudizidiunadonna.blogspot.it/

    RispondiElimina
  32. Ma che sfiziosi!! Farei contento mio marito con un piatto cosi, dai per il suo compleanno potrei anche lanciarmi.. ;)

    RispondiElimina
  33. semplice eppure sfiziosissimo ! Buona settimana cara Claudia, un bacione...

    RispondiElimina
  34. Per me invece è stata una giornata quasi estiva... dopo un'inizio di giornata umido e freddo nel pomeriggio è venuta fuori una giornata assolutamente spettacolare. Sembrava di essere in pieno agosto!
    E sono assolutamente spettacolari anche questi spaghetti. Fanno venire l'acquolina a tutte le ore.

    RispondiElimina
  35. Claudia quanto hai ragione... poche bricioline sopra, donano agli spaghetti una golosità davvero unica!

    P.S. Sai una cosa? Quanto lo capisco Rughetto... pure io spunterei fuori solo con il sole! ;) Baci

    RispondiElimina
  36. Poverino rughetto sotto la pioggia... Questo piatto di spaghetti è molto invitante, semplice e tanto gustoso, mi piace! Un bacio!

    RispondiElimina
  37. Grazie nuovamente a tutte!!!! bacioni

    RispondiElimina
  38. Claudia che buonaaaaa...ma lo sai che ho fatto anch'io un esperimento simile? Ma senza alici/acciughe...'desso me la segno 'sta cosa che provo!!!
    ADORO LE BRICIOLE nella pasta!!! Buona buona!
    Povero Rughetto sotto la pioggia...dagli una grattatina da perte mia <3 baci!

    RispondiElimina
  39. Che buoni devono essereeeeee :P Devo provarli! Che tenerezza Rughetto... e furbetto lui, appena esce il sole esce e va a mangiare! Amore! :D <3 <3 <3 Un bacio grande, buona giornata :**

    RispondiElimina
  40. che buona la pasta con il pangrattato :D

    RispondiElimina
  41. Mi sconfini in Sicilia! E' una ricetta buonissima, veloce d economica: a casa la mangiavo spesso ed è venuto il momento di riscoprirla! Io ci metto i pomodori secchi sott'olio. Un abbraccio, Ada

    RispondiElimina
  42. Povero rughetto si sarà tanto spaventato. e' un sughetto veramente gustoso, adoro il pangrattato croccante.

    RispondiElimina
  43. claudia sempre un piacere venire qui

    RispondiElimina
  44. Qui da me è coperto ma la temperatura è piuttosto altina, complimenti al tuo Ric questi spaghetti sono molto invitanti!!!! Un abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
  45. questo piatto ha proprio una bella faccia :-)

    RispondiElimina
  46. Qui in Liguria, oggi sembra tornato il calduccio, anche se, tramontato il sole, torna la mia amata aria frescolina. Gli spaghetti mi hanno fatto venire un tuffo al cuore. E l'ora è quella giusta! Che buoni!!!
    Baci, Claudia!!!
    MG

    RispondiElimina
  47. Troppo invitante questa pasta!!!
    Mi piace molto l'idea della mollica croccante!!!
    Bravissima Claudia!!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  48. Adoro tutte le variante di aglio olio e peperoncino! Specie se ci sono le briciole, sono croccantine e buonissime :D
    Vedrai che rughetto sa come far fronte alle intemperie.. gli animali per questo non sono mica sprovveduti;)
    :*

    RispondiElimina
  49. Ciao Cla, questo e' di sicuro un piatto di pasta in cui non potrei dire assolutamente di no. E' bello da vedere, appetitoso e gustoso da magna. Brava tu e bravo Ric. Mille baci

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette