giovedì 12 settembre 2013

Pizza in teglia con lievito madre

Buongiorno... ieri sera un temporale ha rinfrescato l'aria.. e anche oggi la giornata non promette per niente bene!!! ... ma noi ci consoliamo con una buona pizza!!!! :-D

Ricordo ancora quando dicevo "il pane non sarò mai in grado di farlo"... poi ho scoperto la macchina del pane che impastava per me... ho capito che diminuendo il lievito di birra ed aumentando i tempi di lievitazione ottenevo un pane/pizza/focaccia più digeribile... con il tempo ho imparato ad utilizzare il metodo autolisi.. il poolish.. la biga... e vi pare che avevo finito???? eh no... restava una cosa che non ho mai voluto "adottare".. il lievito madre! Questo fino a quando Elena.. ha convinto sia me che Cri.. a fare questo passo... come c'è riuscita? facendoci assaggiare delle piadine fatte con lievito madre in esubero... ahahahah.. alla gola non si resiste! :-D

Portato il mio lievito madre a casa... ho iniziato subito con i problemi... la pasta si era inacidita troppo dopo nemmeno 3 giorni che era con me.. e al posto di quel profumo piacevole che avevo annusato a casa di Elena.. mi son ritrovata un blob che puzzava di fiato di ubriacone.. da morire!!! Immaginate il panico.. dovuto alla mia inesperienza.. ma grazie ai consigli ricevuti e ai rinfreschi ravvicinati.. l'ho recuperata.. alla grande!!!!! e così... ho deciso di lanciarmi nella realizzazione della mia 1° pizza con lievito madre.. con 48 ore di lievitazione in frigo!
 La ricetta che ho scelto.. volendo andare sul sicuro.. è l'ormai famosa Pizza Eva... e l'ho seguita per filo e per segno.. rispettando dosi e tempi descritti.. ma soprattutto seguendo il bellissimo.. ed esplicativo video..
Ok.. adesso vi chiederete com'è stato il risultato finale vero? Eccezionale... superiore a tutte le pizze che ho realizzato sino ad ora.. buonissima... davvero molto morbida... e spiccatamente alveolata.. Ovviamente ci sono margini di miglioramento... una volta imparato a conoscere bene il mio LM.. ribattezzato "Lili"..


Non ho ritenuto necessario fotografare ogni singolo passaggio che ho fatto.. credetemi.. per chi volesse cimentarsi in questa pizza... basta seguire questo Video!!!!
Io ho diviso l'impasto in due pezzi prima di fare le pieghe.. in maniera di avere due pizze più basse..

Vi riporto la ricetta per filo e per segno come è stata descritta da Eva e Claudio.... e vi ricordo il video...

Ingr.:
gr. 100 di pasta madre rinfrescata
gr. 350 di farina 0
gr. 150 di farina manitoba
gr. 350 di acqua
1 cucchiaino di malto (io miele)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio di sale

Per la farcitura:

q.b. di passata di pomodoro
3 mozzarelle delattosate
funghi champignon
prosciutto crudo

Preparazione:
Si può impastare con la planetaria, impastatrice o a mano ma l’ordine degli ingredienti è lo stesso. Io ho proceduto con MDP nella quale l'ordine degli ingredienti cambia leggermente, ma vi metterò per vostra comodità anche il procedimento a mano come da video di Eva..
Con MDP: In una ciotola spezzettate il lievito madre, unite l'acqua e mescolate finchè non si sarà un pò sciolto, a questo punto versate il tutto nel cestello della MDP, aggiungete l'olio, il miele e le farine ed avviate il programma impasto + lievitazione. Dopo circa 5 minuti unite anche il sale. Fate impastare per almeno 20/25 minuti, controllate che l'impasto sia ben incordato, dopodichè spegnete la MDP, prelevate l'impasto e ponetelo in una ciotola; coprite con un canovaccio e fate riposare per 30 minuti.
A mano: Versate le farine in una larga ciotola, spezzettate la pasta madre, unite il miele (sarebbe meglio il malto) e date una prima mescolata. Unite poco a poco l'acqua (lasciandone un pò per sciogliere il sale) e lavorate l'impasto per un pò, unite il sale sciolto con poca acqua ed infine l'olio in due volte. Trasferite l'impasto su di un piano e lavorate per almeno 10 minuti finchè non otterrete un impasto ben incordato, liscio, omogeneo e non appiccicoso. Quindi ponetelo in una ciotola, coprite con un panno e lasciatelo riposare 30 minuti.

Trascorso questo tempo, riprendete l'impasto, rovesciatelo su un piano infarinato (in questa fase io ho diviso in due pezzi l'impasto, per avere due pizze più basse, è a vostra scelta) e su ogni pezzo fate dei giri di pieghe a tre ovvero: stendete l’impasto sul piano infarinato cercando di farne un rettangolo, dividete idealmente l’impasto in tre parti uguali, piegate le parti laterali su quella centrale sovrapponendole e sul rettangolo ottenuto, rifate la stessa cosa. Ripetete per altre 2 volte le pieghe ed infine fate una palla col metodo della pirlatura (vedete pieghe e pirlatura spiegate benissimo nel video di Eva).  Adagiate la palla in una ciotola unta di olio, coprite con pellicola e mettete in frigorifero per 48 ore. Due giorni dopo togliete la ciotola dal frigo e lasciatela a temperatura ambiente per circa due ore. Ungete le teglie del forno con l'olio, ribaltate sopra l’impasto lievitato con le mani leggermente unte e delicatamente stendetelo partendo dal centro e andando verso l'esterno, aiutandovi con i polpastrelli. Coprite con la pellicola e fate riposare ancora un ora e mezza. Portate il forno alla temperatura di 250° statico e nel frattempo farcite le pizze con la passata di pomodoro alla quale avrete aggiunto un filo di olio, sale e basilico a piacere. A temperatura raggiunta, infornate per cinque minuti nel ripiano più basso e trascorso questo tempo, aprite il forno, aggiungete la mozzarella sbriciolata (e altri ingredienti a vostra scelta, nel mio caso funghi e prosciutto), portate la teglia nel ripiano di mezzo e cuocete per altri 15 minuti circa o comunque fino a doratura. Servitela ancora calda.
P.S. potete anche fare questa pizza con 24 h di lievitazione anzichè 48 h... vi basterà aumentare la dose di lievito madre a gr. 150, impastare come sempre, riposo, pieghe, tutto uguale.
Proponi su OkNotizie

67 commenti:

  1. Tesorina :-) uauuu solo a vederla mamma mia che delizia!!! Complimenti davvero...la vorrei anche adesso!!!! bacioni

    RispondiElimina
  2. La pizza con lievito madre è la più buona in assoluto. Io la faccio spesso così e con lievitazione lenta è tutta un'altra cosa. Devo provare anch'io questo procedimento. Appena risveglio il mio Nino che ora è a riposo (d'estate lo essicco) provo il sistema.
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. santa pizzaiola :O ma è stupenda! ti è venuto un bell'impasto con tanti bei buchini! maròòò ho la bava :D te stai a da alla pazza gioia eh! ahahaha.. io lo rifarò questa settimana il LM! sperem bene stavolta!

    RispondiElimina
  4. 48 ore di lievitazione?!?!?
    Uau
    Devo dire che l'aspetto è strepitoso.
    Crosticina, aria insomma...gnam!
    Un bacione

    RispondiElimina
  5. questa è una meraviglia, non so se sarò mai capace a fare tutti sti sperimenti di panificazione e lievitazione! :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo dicevo anche io.... bisogna buttarsi!!! :-)

      Elimina
  6. Claudia brava, la pizza è venuta benissimo, perfetta alveolatura! Non è facile riuscire subito col lievito madre! Anche io ripensando al mio primo pane di tanti anni fa sorrido, come è diverso ora! Bacio

    RispondiElimina
  7. Dovrò farla pure io prima o poi. Ogni volta che vedo le foto delle cose fatte con il lievito madre, mi vengono i sensi di colpa. La tua pizza è fantastica, non ci sono altre parole per descriverla. Complimenti.

    Ti seguo su bloglovin

    RispondiElimina
  8. E chi ti ferma più!!!!
    Sei un vulcano...io ho fatto un macello con il lievito madre...sto aspettando che la scottatura del fallimento passi :-P e poi ci riprovo!!!! Favolosa questa pizza...sei davvero bravissima...

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  9. Oh mamma mia che spettacolo Claudietta, il mio stomaco ha fatto un sussulto :D! Io con il LM mi trovo benissimo per il pane ma pizza e focacce ancora non riesco a farle come vorrei. Mi sa proprio che questa ricetta la devo provare, non lascia proprio dubbi :) Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non riesco con le brioche!!! grrrr ahaha smack

      Elimina
  10. É magnifica tesoro e sono giusto le 12 l`ora giusta per fiondarsi su questa pizza che é una cosa pazzesca...quanto ne vorrei una fettona adesso...stupenda davvero!! Un bacione grandeeeeeeee.

    RispondiElimina
  11. Questa pizza è perfetta, mi fa venire una fame! E' proprio come piace a me non troppo piena di pomodoro ma con tanto condimento e con la mozzarella bella filante, la devo fare assolutamente!

    RispondiElimina
  12. Mamma è bellissima! Davvero brava... e grazie! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eva.. grazie a te!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! bacioni

      Elimina
  13. che meraviglia! aspetto con ansia che sia pronto il mio lievito madre per iniziare a sperimentare!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  14. Cavolo Clà, quindi mi vuoi dire che c'è qualche speranza anche per me??? Perchè io e la panificazione siamo due rette parallele che non credo si incontreranno mai, anche se quando guardo piatti come questo non riesco a trattenere l'acquolina!
    Un bacio grande e un grattino a Rughetto!

    RispondiElimina
  15. Claudia che pizza meravigliosa!!!!! Nonostante abbia appena mangiato non saprei resistere a una fetta di questa delizia!!!:)
    Un bacione!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Sai che ti dico? La prossima volta Pizza Eva anche per me... mi sembra squisita.
    Se poi devi fare pratica con il lievito madre e hai bisogno di volontari per smaltire un po' di pizze e focacce noi ci siamo. :-)

    RispondiElimina
  17. ti è venuta davvero uno spettacolo!
    Io purtroppo col lievito madre ho avuto un'esperienza mezza fallimentare nel senso che per un periodo non ho più panificato, lei è morta...

    RispondiElimina
  18. Ci credo che è eccezionale basta vederla.

    RispondiElimina
  19. wowww Claudia che meraviglia bravissima ha realizzato un capolavoro!!!!!!! ciao!!

    RispondiElimina
  20. Favolosa, che bella lievitazione! Sei bravissima Claudia! Ti prego, mandaci un pò di aria fresca, da noi si soffoca!

    RispondiElimina
  21. Mamma mia ho gli occhi fuori dalle orbite....strepitosa.

    RispondiElimina
  22. Il mio lievitino,come te all'inizio,mi mandava in panico,ora siamo buoni amici!Conosco bene quella pizza e cara Claudia ti è venuta una meraviglia!
    p.s troppo forte"l'alito da ubriacone",hai reso bene l'idea ;)

    RispondiElimina
  23. Claudia adoro la pizza e la tua è favolosa!!! bravissima un bacione

    RispondiElimina
  24. Ragazze... di nuovo grazie!!!!! :-D

    RispondiElimina
  25. MERAVIGLIA! Caudia complimenti! La tua pizza sembra davvero super. Anch'io ho una brutta storia con il lievito madre. Ci provo sempre a tenermelo buono, ma poi finisco sempre per buttare tutto.
    Bravissima! Baci :)

    RispondiElimina
  26. risultato strepitoso Cla'!!!!!
    bravissima!!! non è facile ( almeno per me) prendersi cura del lm!! e guarda che pizza!!
    troppo troppo brava!

    RispondiElimina
  27. Bravaaaaaa!!!! Anch'io prima o poi mi cimenterò col lievito madre!!!!
    ^_^ proprio brava!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao Claudia, tu e "Lili" avete fatto un ottimo lavoro, questa pizza è strepitosa, sei stata bravissima, io ancora non ho trovato il coraggio di provare con la PM, chissà... mi hai fatto venire una gran voglia !!!
    Bacioni, buona serata...

    RispondiElimina
  29. Claudietta... ho passato due minuti buoni in silenzio con un rivolo al lato destro della bocca, guardando le tue fotografie.. no dico, digiuno da stamattina e alla pizza non resisto. E' una MERAVIGLIA!!!! TVTTTB!

    RispondiElimina
  30. Cla, questa pizza è uno spettacolo!!! :D Io non ho il coraggio di buttarmi nell'avventura - lievito madre... ma un giorno spero di superare questo timore reverenziale! :D Complimenti, continua così! :) Un abbraccio forte forte :** <3

    RispondiElimina
  31. Mamma mia Claudia, è spettacolare!!
    Mi piacerebbe tanto avere un lievito madre tutto mio ma ho paura di non saperlo gestire!!
    Bravissima!!!
    Un bacione e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  32. tesoro che visione questa pizza! mamma mia... ho cenato velocemente un panino per correre a leggere gli aggiornamenti... giornata tosta e sarà così per un bel pò... ma sebbene l'ora tarda arrivo per un saluto e per gustarmi le preparazioni delle mie amiche care...
    non ho il lievito madre:( ma vorrei provare con il lievito fresco che dici?... è meravigliosa.... brava davvero tesoro:**

    RispondiElimina
  33. Che aspetto invitante ha la tua pizza gnam gnam!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. santa elly! :-D
    che delizia Claudia! e' magnifica a vedersi!!!!

    RispondiElimina
  35. Ciao! ma che bellezza e chissà com'è buona la tua pizza! insomma, ormai sei diventata una maestra con il lm ;)
    un bacione

    RispondiElimina
  36. Tesoro questa pizza è fantastica mi fa venire fame già a quest'ora!!!
    bacioni
    Alice

    RispondiElimina
  37. ahahahaha...quella del 'blob che puzzava di fiato di ubriacone' mi ha stesa Cla!!!
    Mi immagino la bontà e mi faccio coraggio perchè voglio assolutamente provare anch'io con il lievito madre!!!
    Questa pizza dev'essere strepitosa...mamma 48 ore di lievitazione??
    Complimenti per la tenacia ed il risultato!!! Bravissima!
    Baci amica e buona giornata! <3 Roby

    RispondiElimina
  38. W O W ..! Cla'ti e' venuta talmente DIVINA QUESTA PIZZA ....l'impasto un'alveare stupendo....la farcitura ... a guardarla mi fa sbavare anche a quest'ora... mamma mia ...sto svenendo per la fame....passami un pezzo.. gram! Gnam! . Ammiro la tua tenacia, buona volonta' e pazienza nel buttarti a capofitto in esperienze nuove...e il risultato ti premia alla grande. B R A V A!!! E VAI!!! Buona giornata e mille baci.

    RispondiElimina
  39. Bella... mi sono emozionata!!! Sono anche andata a vedere il link che hai messo e il video. Proverò anche questo sistema!! Poi farotti sapere!!! Bacetto!!!

    RispondiElimina
  40. Piadine fatte con lievito madre???? Mi intrigano! Ma la pizza, la tua pizza (che visione meravigliosa!) ancora di più. A noi vengono bene solitamente, usiamo pochissimo lievito e lasciamo lievitare in frigo una notte intera, ma ti dico la verità, così, con quella consistenza non siamo mai riusciti a farla. Mi sa che grazie a te ed alle piadine che vi hanno convinti, ci convertiremo anche noi al lievito madre.
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  41. quando vi sento parlare di queste cose mi rendo conto che non degna di sentirmi italiana!! però è come quando tu senti salsa di ostriche e di pesce;)
    che buona clo!!

    RispondiElimina
  42. oh!!!!!finalmente,direi!!sei stata bravissima!!la tua pizza,è perfetta!!! e adesso,chi ti ferma piu'....ahahah e meno male,direi!!

    p.s.il mio vecchietto(lievito madre) ha spento 3 candeline,quest'anno...lo mandero' alla scuola materna :))bacioni

    RispondiElimina
  43. ...e son soddisfazioni! con il lievito madre è tutta un'altra pizza! kiss
    p.s.: ti lascio il link per un premio per te!!! so che sei un po' "allergica" a loro, ma a me fa piacere donartelo!!! http://dolcipensieri.wordpress.com/2013/09/11/gelato-ai-lamponi-di-dolcipensieri/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero sono "allergica" ai premi sul blog.. ihihhi passo da te :-) e grazie!

      Elimina
  44. Che buona!!
    Se la vedono i miei figli, oltrepassano le schermo.
    Ti è venuta molto bene e che soddisfazione che ti dà il lievito madre!
    Mangio un pezzo e difilata a dormire.
    Notte .
    Inco

    RispondiElimina
  45. Claudia che meraviglia!! e che fame mi hai fatto venire!!!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  46. Que rico se ve estupenda la masa,abrazos.

    RispondiElimina
  47. Claudiettaaaaaaaaaaaaaaaa ammazzà ma che spettacolo è?? Sei bravissima!
    Ero certa che ci saresti cascata prima o poi, eheh, il LM strega!!!
    E poi tu già prima eri bravissima con i lievitati, ora vedrai farai faville!
    Sono certissima che te ne innamorerai presto anche tu! Complimenti davvero sinceri per questa splendida pizza e in bocca al lupo per le tue future panificazioni!
    Sono certa che ne vedremo delle belle qui e che ci stupirai ancora!
    Un abbraccio stretto stretto Smuack! ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci provo!!!! devo ancora familiarizzare.. ma conto di impegnarmi!!! un bacione e grazieeeeeeeeeeeeeee

      Elimina
  48. Una pizza magnifica... uno spettacolo per gli occhi e per il palato!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  49. Grazie di cuore a tutte!!!!! :-D

    RispondiElimina
  50. Ma quanto buona è la pizza col lievito madre!!!!
    Un abbracciotto

    RispondiElimina
  51. Elena mi ha raccontato! E mò lo dà anche a me il suo lievito, il mio dopo 8 anni di onorata attività è morto....lo so, ho sbagliato ma che devo fare ormai è andata...ne ho un sacchetto congelato in frigo ma Elena si è offerta di regalarmelo e visto i tuoi risultati me lo prendo volentieri!

    RispondiElimina
  52. Complimenti alla tua pizza!! Vorrei provarci anch'io ma non ho capito se con queste dosi ti sono venute 2 teglie o se hai dovuto aumentare... Grazie in anticipo per la risposta è ancora complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia! Le dosi sono quelle... puoi decidere se avere una teglia di pizza più alta.. o due teglie come ho fatto io di pizza più bassa... Qualsiasi cosa non esitare a contattarmi.. baci :-D

      Elimina
  53. Rieccomi! Ho fatto l'impasto e l'ho messo in frigo...per ora tutto bene.! Ho solo un altro dubbio! La temperatura in casa mia in questo periodo è sui 20 gradi bastano 2 ore per far riscaldare l'impasto in modo che cominci a lievitare o devo aspettare più tempo? Scusa per tutte queste domande ma ho una scarsa esperienza con il lievito madre! Grazie!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara scusami se rispondo solo ora.. ma non ho potuto leggere prima.. Mmmm 20°.. secondo me se lasci a temperatura ambiente ci vorrà anche il doppio (4 ore).. ma tu fai così.. metti nel forno spento con la lucina accesa.. e vedrai che 2 ore saranno sufficienti per acclimatare.. :-D Son sempre a tua disposizione

      Elimina
    2. Fatta! È stata un successone! Grazie mille per la tua disponibilità e per le dritte che mi hai dato!!
      P.s: Ho fatto un giro sul tuo blog ed è pieno di ricette interessanti e inoltre è organizzato benissimo! Vorrei fare un dolce come prossima ricetta ma ho davvero l'imbarazzo della scelta!! comunque grazie ancora! Alla prossima!!

      Elimina
    3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    4. Giulia.. non posso che essere felice!!!!!!! e grazie di avermelo fatto sapere.. è stato un piacere esserti stata di aiuto... Per il resto.. sarò felicissima se proverai altre ricette.. e qualsiasi cosa.. sono qui!!!! :-D

      Elimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette