venerdì 27 settembre 2013

Brioche con lievito madre

Buongiorno!!! oggi è una bellissima giornata.. ed in vista delle piogge in arrivo da domenica.. ho approfittato per fare lavatrici!!!!

Con mia grandissima felicità.. vi presento le mie prime brioche con pasta madre!!!!!!! questo è stato il mio 2° esperimento.. il primo non era andato bene... la mia "ignoranza" in materia.. mi aveva portato e cuocere le brioche prima ancora del loro raddoppio.. col risultato di ottenere dei piccoli mattoncini non lievitati.. che tirandoli al muro.. lo avrebbero di certo crepato (per rendervi l'idea della consistenza).. Ma si sa che son "capa tosta".. così qualche giorno dopo.. ci ho riprovato.. ed avendo tutta la pazienza possibile.. ho ottenuto le mie brioche perfette! come consistenza.. dolcezza.. profumo.. e il tutto senza burro! 

Brioche con lievito madre

Ringrazio per questa meravigliosa ricetta Pat.. del blog Pan di Pane.. bravissima in tutti i suoi lievitati... 

Brioche con lievito madre

Io vi riporto la versione che ho seguito.. ma queste brioche potevano esser fatte con prefermento utilizzando solo 20 gr. di pasta madre.. oppure con lievito di birra.. o pasta madre liquida... In più Pat ha specificato tutte le varie alternative.. con uovo o con lecitina di soia.. con latte o con acqua.. con burro o con olio.. insomma andate da Pat.. e scegliete la variante che fa più al caso vostro!!!!
Io ho impastato con la MDP.. che ha un ordine di inserimento degli ingredienti diverso.. ma utilizzando una normale impastatrice.. seguite il procedimento descritto da Pat..

Ingr.: (per 12 brioche)
gr. 150 di pasta madre rinfrescata e matura (potete tranquillamente rinfrescare la sera prima)
gr. 200 di farina 0
gr. 100 di farina manitoba
1 uovo
gr. 70 di zucchero semolato
gr. 70 di olio di semi di mais
gr. 90 di latte delattosato
1 cucchiaio di essenza naturale di vaniglia
gr. 4-5 di sale

Per farcire:
cioccolato fondente
confettura
miele

Per guarnire:
zucchero a velo Ar.pa

Preparazione:
Spezzettate la pasta madre e fatela sciogliere un pò con l'uovo (non freddo!), dopodichè versate nel cestello della MDP, aggiungete tutto il latte (non freddo!), l'olio, l'essenza di vaniglia, lo zucchero, quasi tutta la farina e fate partire il programma impasto. Dopo un pò unite la restante farina ed il sale. Fate completare l'impasto (circa 30 minuti), controllate che sia ben incordato, prelevatelo e pirlatelo finchè non otterrete una bella palla lucida, soda e compatta. Ponete la palla in una ciotola unta di olio, coprite con pellicola e mettete in frigo per 8-14 ore al max (io ho messo in frigo alle 19:00 e l'ho tolto alle 8:30).
Appena togliete l'impasto dal frigo (quindi ancora freddo), rovesciatelo su un piano leggermente oleato, con il mattarello allargatelo sino ad ottenere un cerchio di diam. cm. 40. Con la rotella ritagliate 12 spicchi. Fate un piccolo taglio alla base di ogni spicchio, posizionate un pò di ripieno ed arrotolate senza schiacciare troppo. Posizionate le brioche su una lastra forno foderata di carta forno e ponete in un luogo lontano da correnti (io forno spento con luce accesa) ed attendete il raddoppio (nel mio caso 6 ore e mezzo). Cuocete in forno preriscaldato a 180° funzione statico, nel ripiano più basso del forno per circa 20 minuti o finchè saranno belle dorate. Sfornate, spennellate le brioche con il latte per lucidarle e fatele freddare su una griglia. Spolverizzatele di zucchero a velo a piacere
Per conservarle, consiglio di congelarle una volta raffreddate, vi basterà poi metterle per pochi minuti al microonde funzione scongelo, o nel forno, o in un padellino, per ritrovare le brioche come appena sfornate!
Proponi su OkNotizie

59 commenti:

  1. eccoleeeeeee!!!!!
    ok mi piace anche questa versione e sicuramente le provo...ormai "vito" è un supereroe!!!
    bacio

    RispondiElimina
  2. ma sono l'unica che nn ha il lievito madre??? ho capito mi devo dare da fare ;)

    RispondiElimina
  3. Hai fatto bene a riprovare, il risultato è eccellente. Bravissima, mi sa che mi deciderò anche io di iniziare il lievito madre, seguirò i tuoi suggerimenti. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  4. Sono meravigliosi Claudietta! Vengo a far colazione da te ;-) smack!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Claudia..hai proprio ragione i consigli dati da Path sono utilissimi..e tu hai fatto un capolavoro!

    RispondiElimina
  6. Esperimento riuscito alla grande! Perfetti in tutto: Forma, colore e ovviamente sono sicura gusto!!! Ne prenderei volentieri uno anche se ho gia fatto colazione, deliziosi!

    RispondiElimina
  7. Che buoni Clà! Trovarli al mattino per farci colazione non ha prezzo!

    RispondiElimina
  8. Complimenti, direi che il secondo tentativo è riuscito alla grande!

    RispondiElimina
  9. Ma questa è gran classe e strepitosa maestria, Claudia! ma quanto sono belle e soffici queste brioche!!!
    Sei stata grandiosa!
    Baci e a presto!
    MG

    RispondiElimina
  10. il lievito madre è spettacolare, i risultati sono davvero superiori, non riuscirai più farne a meno e le tue brioches sono perfette!

    RispondiElimina
  11. Non ho mai avuto a che fate con il lievito madre ma posso dirti che queste brioche sono favolose Claudia!!!!!:) tantissimi complimenti!!!!! Un bacione!

    RispondiElimina
  12. una volta prima o poi devo provare il lievito madre!!! che buone queste briochine!!

    RispondiElimina
  13. Claudietta, ma sono bellissime! Direi che sei già superbravissima nonostante tu ti definisca alle prime armi con la pasta madre! Ma non avevo dubbi, tu facevi già lievitati bellissimi con il ldb e alla fine capiti pochi trucchetti, i procedimenti sono i medesimi!! Brava brava e felice giornata!
    P.S. Non so perchè ma questa volta spero che le previsioni non siano azzeccate, è stata bellissima tutta la settimana, proprio domenica dovrebbe piovere??

    RispondiElimina
  14. Ciao Claudia, le avevo intraviste su FB, sono FAVOLOSE, che dire... sei stata strabrava :))
    Mi state sempre di più facendo venire la voglia di provare con la PM...chissà!!!
    Bacioni...

    RispondiElimina
  15. Ma che brava!! Io sono sempre spaventata dalle brioche, non so perchè ma sono molto timorosa, le tue sono bellissime, e sembrano anche belle sofficiose, bravissima!

    RispondiElimina
  16. Da noi invece le nuvole sono già arrivate... speriamo almeno che non piova (ho le scarpe nuove, proprio oggi!!!).
    Hai fatto proprio bene a non mollare... benedetta capa tosta! Sono assolutamente fantastiche e stavolta non ci sono rischi neanche per i muri di casa.

    RispondiElimina
  17. Ma... sono strepitosi! Bravissima....anche se mi hai rivelato che a presto arriveranno le nuvole!

    RispondiElimina
  18. Posso averne un paio per la colazione di domani?
    Eh eh eh

    RispondiElimina
  19. O_O wowwwwwwwwwwww Claudia oramai sei super bravissima, hai sfornato dei deliziosi capolavori!!!!! Grandeeeeeeeeeee!! buon pomeriggio!

    RispondiElimina
  20. Beh complimenti amica mia, queste brioches sono fantastiche, davvero... e grazie alla tua tenacia sei riuscita ad ottenere il risultato che volevi e senza burro! da segnare assolutamente.... sei stata bravissima:*

    RispondiElimina
  21. Claudia caspita che meraviglia, sei stata bravissima!!!!!!!!! Ha ragione Fede, sono golosissimi capolavori!!!!
    Un bacione e complimenti!!!!

    RispondiElimina
  22. Ho in archivio anch'io una ricetta di brioches con lievito madre e devo decideremo a pubblicare......le feci lievitare 32 ore in tutto, una bella fatica ma poi furono un vero successo!!!!! Le tue sono davvero super e mi hai fatto venir voglia di riprovare!!!!!

    RispondiElimina
  23. Devo assolutamente provare il lievito madre, sono fantastici, bravissima ♥

    RispondiElimina
  24. ciao, ti ringrazio per aver realizzato la mia ricetta, non sapevo che avessi un bel blog...inizierò a seguirti!
    Pat

    RispondiElimina
  25. beh, queste me le segno! le devo assolutamente provare!
    buona serata
    Spery

    RispondiElimina
  26. Tesoro che spettacolo....sono arrivata in ritardo saranno già belle e finite :-D!! Bravissima claudietta non ho parole devono essere di un buono e il profumo.....pura magia!!! Baciottiiiii e buona serata!!

    RispondiElimina
  27. Ciao Cla! Senza burro? Beh ma sono stupendeeeee <3 Sei bravissima, io ho troppo timore della pasta madre, chissà se mai riuscirò a buttarmi in questa avventura! Intanto mi godo le tue briochine, le sognerò stanotte mi sa! :P :D Un abbraccio e complimenti, buona serata! :**

    RispondiElimina
  28. Che spettacolo! per essere le prime sono veramente belle!

    RispondiElimina
  29. Eh anch'io devo ancora sperimentare di più con il lievito madre...una volta mi si è addirittura ammuffito!Queste brioche però sembrano perfette!

    RispondiElimina
  30. Appena ho tempo, queste te le copio sicuro sicuro!!!!

    RispondiElimina
  31. che buone! sei stata coraggiosa a decidere di riprovare e il risultato è stato ottimo!
    un abbraccio Linda

    RispondiElimina
  32. Le prime non saranno venute benissimo, ma caspita queste dovevano essere super soffici e profumate. te ne ruberei volentieri un paio

    RispondiElimina
  33. Claudia sei bravissima, sono perfetti !!!! Ma ne è rimasto almeno uno per me?.... bacione

    RispondiElimina
  34. Claudia tesoro, le tue brioche sono favolose, sbagliando s'impara e il secondo tentativo mi sembra che e' andato proprio alla grande! Un bacio cara, a presto!
    Maddy

    RispondiElimina
  35. Buon giorno Cla', uh..uh..uh..farei tripli salti mortali per avere adesso a colazione una di queste brioche...di sicuro inizierei la giornata alla grande.... Gloria alla tua 'capa tosta' e all'innata pazienza che ti hanno fatto 'incaponire' . IL RISULTATO E' UN CAPOLAVORO...Le tue manine hanno sprigionato magia di dolcezza. COMPLIMENTI!!!... ti sono venute soffici, profumate e belle da magna. Buon fine settimana a te e Ric . Baci grandi anche se hai detto che domenica piove uffi...uffi...

    RispondiElimina
  36. che belle queste brioschine, sono morbidissime, anche io vorrei iniziare a provare qualcosa con la pasta madre, un pochino mi spaventa, ma seguirò i tuoi consigli, poi sbagliando si impara......guarda tu cosa ci hai fatto
    un bacione e buon fine settimana, speriamo senza pioggia
    sabina

    RispondiElimina
  37. Di nuovo grazie a tutte!!!!!! un bacione e buon week-end!!!

    RispondiElimina
  38. Le prime non saranno venute bene ma queste sono fantastiche ...e poi senza burro, mi hai convinta!!!!!!
    baci e buon we
    Alice

    RispondiElimina
  39. Essere "capa tosta" a volte a dei vantaggi, ad esempio questo tue brioche.
    Complimenti.

    RispondiElimina
  40. bravissima Claudia!!!!!!!!!
    hai fatto bene a riprovare, guarda che brioche splendide!!!
    buon w.e.
    bacioniiiii

    RispondiElimina
  41. Senza burro sono una figata, ma poi ti sono venuti perfetti, guarda là che simmetria! Direi come secondo esperimento passato a pieni voti mia cara...un super bacione!

    RispondiElimina
  42. direi che ti sei ampianente rifatta cara!

    RispondiElimina
  43. Grazie ancora :-) baciotti a tutte!!!

    RispondiElimina
  44. Ma sono stupende, perfette e golose! Dovrò decidermi anch'io ad usare il lievito madre! Un abbraccio!

    RispondiElimina
  45. Un successone, bravissima Claudia!!!!! In effetti con il lievito madre bisogna avere una certa dimestichezza ma voi vi siete capiti già al secondo tentativo!!!! Un bacione

    RispondiElimina
  46. Complimenti Claudia, una preparazione non facile. Sono stupendi!

    RispondiElimina
  47. che meraviglia...anche tu ti stai lanciando in questa fantastica avventura della p.m! E che buone, che soffici sono.........
    Ti abbraccio

    RispondiElimina
  48. Una sorta di droga il lievito madre, vero;-)???
    non si capisce se è più testardo lui a non rendere ciò che ti aspetti o tu a provare per ottenere ciò che ti aspetti.
    Beh, direi che....sono troppo invitanti così !

    RispondiElimina
  49. lo sapevo che non ti saresti piu' fermata...il lievito madre,è contagioso,ma il virus è salutare e prolifico!!queste brioches sono spettacolari!!bravissima,Claudia :) buona settimana

    RispondiElimina
  50. Ciao!! Una curiositá, ma lo zucchero non c'è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fede grazie!!!!!!! quando ho trascritto la ricetta.. mi son dimenticata di scrivere lo zucchero e l'olio... Ho corretto.. Grazie ancora!!! :-*

      Elimina
    2. Grazie a te per la splendida e splendide ricette che ci dai!!!!! Ti saluto.......ho già le mani in pasta....ciaooooooooooooo

      Elimina
    3. Grazie a te per avermi fatto notare questa svista :-P.. baci e fammi sapere!

      Elimina
  51. Risposte
    1. Se le fai.. fammi sapere!!!! :-Dbuona giornata!!

      Elimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette