mercoledì 5 dicembre 2012

Filone con porro ed olive

Buongiorno! vi scrivo mentre mi si stanno scongelando piano piano le dita delle mani O_o.. brrr che freddo.. eppure la temperatura a Roma è di 6°! da voi che tempo fa.. è scesa la prima neve?
Intanto vi auguro una buona giornata!

Un paio di mesi fa nel blog di Monique.. son rimasta colpita dal suo "filone con olive e cipolle"... non mi era mai capitato di vedere una ricetta di pane nel quale la quantità di acqua superasse quella della farina.. così la salvai..
Poi un giorno che son rimasta a casa per acciacchi stagionali.. e non riuscendo comunque sia a starmene con le mani in mano.. ho deciso di provare...
Filone con porro ed olive

Appena ho finito di impastare il tutto con la forchetta.. mi è preso un colpo.. l'impasto non era affatto lavorabile (ma Monique difatti lo spiega).. era una specie di blob... ma non mi son fatta venire paturnie ed ho infilato la ciotola in forno a lievitare.. Finito il tempo ho rovesciato l'impasto... e là.. il panico... era mollo.. appiccicoso.. non sapevo come fare.. cercavo con la spatola di raggrupparlo.. avvolgerlo.. e non avendo dimestichezza..  ho preso ad aggiungere farina... Ed è là.. che ho pensato di contattare Monique su FB.. sperando ci fosse... Son stata fortunata!!!! Le ho mandato le varie foto e lei mi ha rassicurata.. dicendomi di non aggiungere più farina.. 
Alla fine... il risultato è stato davvero soprendente... crosta croccante... interno morbido e ben alveolato..
E quel sapore di porro ed olive.. mmmm che bontà!!!

Filone con porro ed olive
(padella Bio Cook della ILLA)

Rispetto alla sua ricetta ho soltanto messo porro al posto della cipolla... olive di Gaeta al posto di quelle verdi.. e meno lievito.. allungando i tempi di lievitazione..
 Monique.. grazie ancora per la ricetta.. e per l'assistenza :-D... sicuramente rifarò questo pane altre volte!!!

Ingr.: 
gr. 125 farina 00 antigrumi Molino Spadoni
gr. 125 farina 0 manitoba Molino Spadoni
gr. 1 di lievito di birra secco
ml. 270 di acqua lievemente tiepida*
1/2 cucchiaino di zucchero
½ cucchiaino sale
1/3 di porro
1 manciata olive di Gaeta

Preparazione:
Sciogliete il lievito in ml. 30 di acqua tiepida e lo zucchero e fate riposare per 15 minuti, finchè non vedrete una schiumetta sulla superficie, segno che il lievito si è riattivato.
Tagliate il porro a rondelle e soffriggetelo in olio. Sciacquate le olive dalla loro salamoia e denocciolatele. In una ciotola mettete le farine, al centro il lievito sciolto, unite olive e porro con tutto l'olietto.
Aggiungete l'acqua a filo, date una mescolata con una forchetta (senza toccare l'impasto con le mani) e dopo poco unite anche il sale. Quello che si otterrà è un composto non lavorabile a mano, appiccicoso e denso. *La quantità di acqua è relativa, se ne può aggiungere ancora, a seconda del grado di assorbimento della propria farina. Il minimo è 270 ml.
Cospargete l'impasto con poca farina che servirà da sentinella, se si formerà una superfice screpolata, la lievitazione sta procedento bene. Coprite l'impasto e fatelo lievitare per circa 5 ore in forno spento con la luce accesa.
Una volta finito di lievitare, rovesciatelo sopra una teglia coperta di carta da forno e cosparsa di farina. Con l'aiuto di una spatola (io questa bianca della Tescoma), dategli una forma allungata e con le mani infarinate, avvolgerlo su se stesso per 3 volte circa.
Usate la farina lo stretto necessario per questa operazione, più se ne aggiunge più l'impasto si indurirà.
Infornate in forno statico già caldo a 240° per circa 25/30 minuti, la crosta dovrà essere dorata e battendo con il dorso di un cucchiaino si dovrà sentire un suono secco, come se dentro fosse vuoto.
Fate freddare su una griglia.

Proponi su OkNotizie

100 commenti:

  1. buonoooo! ma perchè da lei, che io pure seguo, me lo sono persa...è raro trovare persopne così gentili comunque! e anch'io probabilmente sarei andata in panico ma non avrei contattto nessuno ormai abituata a credere che gli altri siano tendenzialmente egoisti e di fretta!!! ottima ricetta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi??? oggi hai imparato che Monique lo è.. e come lei tante altre credimi.. me compresa :-P prrr.. smack

      Elimina
  2. Ebbrava la mia Claudina!! E' bellissimo condividere ricette e magari rivedersele (come la tua) con delle varianti a seconda del gusto e dell'estro. Pure io sono soddisfatta del tuo pane!! tanti baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie davvero! Sei stata tanto gentile ad assistermi :-)

      Elimina
  3. Ottimo, davvero curioso e da provare senz'altro!! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Anche da noi fa freddo, fortuna che c'è il sole. Buonissimo e bellissimo il tuo filone. Complimenti!!!!!!

    RispondiElimina
  5. ciao Claudietta
    ebbbrava!!!
    questo pane l'ho fatto anche con il L:M:....è buonissimo e quindi con olive e prro sarà sicuramente superlativo!!!
    Ieri qui gelo e vento fortissimo...pensa che sul lungomare mi ha portato via il cappello e 'naltro po' pure me ^___^ (effetto dieta wow)....oggi sole splendido e cielo terso..bellissima giornata con aria frizzantina
    baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' l'inconveniente di essere leggere!! hihihihihih smackkk

      Elimina
  6. Tesoro ma sei bravissima, e anche fortunata ad averla beccata su FB pronta a consigliarti :) E' venuto una meraviglia!
    bacioni
    Alice

    PS sto congelando, non puoi capire come ho trovato la mia stanza in ufficio...con le finestre aperte!! ...saranno scemi da ste parti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finestre aperte????? ossignurrrrr io avrei ucciso colleghi e capo aahahahahaha :-D

      Elimina
  7. Buono Claudia!!!
    Sono anche andata a visitare il blog di Monique che non conoscevo, è molto bello!!!
    ..mamma state tutte sfornando 'sti lievitati..insomma mi ci devo mettere pure io, ho capito il messaggio ragazze!!!!
    ..confermo che anche qui al nor fa un bel freddo!!!
    Bacioni, Roby

    RispondiElimina
  8. Oh signur che spettacolo questo pane :) Il profumino arriva fino a qui e non ci sarebbe bisogno di altro. Il tuo filoncino caldo appena sfornato e sarei in brodo di giuggiole :D! Un bacione, buona giornata

    RispondiElimina
  9. Claudia, sono stato lontano da internet per un problema con i miei occhi, sempre problematico per gli anni a venire oggi e ho trovato il vostro pane meraviglioso, che ho sempre debolezza! I love it .. deve essere divina!. Porri dà anche un bel colorcito con le olive.
    Com'è il tempo a Roma?. Ciò fa un grande freddo ... brrrrr, ma il clima politico è caldo, non variano. Spero presto entrare a far parte del blog ma i miei occhi non sono ancora abbastanza bene.Un abbraccio e buona giornatta!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh Maria.. che problema hai avuto?? spero nulla di grave e che stai risolvendo... A Roma fa freddo.. l'inverno è arrivato.. Un abbraccio forte... :-) riguardati!

      Elimina
  10. Fino a 5 minuti fa nevica e mi sa che tra un po ricomincia :-))))
    Questo filone è splendido mamma mia porri e olive che spettacolo Claudia!!!

    RispondiElimina
  11. Che spettacolo di pane tesoroooo! :D Una meraviglia!! Complimenti.. qui non si gela, di più! E già mi infastidisce da matti! Mi ci vuole un fettino di questo capolavoro per placare l'animo.. ti abbraccio amica cara! Un bacione!

    RispondiElimina
  12. Ammazza che bello e bono tempo permettendo te la copio , per le olive nessun problema ^_*
    ci stò vicino!!
    Bravissima buona giornata anche se ffreddo :(
    Bacioni!!

    RispondiElimina
  13. Claudia mamma mia che pane, favoloso proprio come piace a me bello croccantoso in superfice e soffice all'interno e poi con quella farcitura e si questa e' proprio una ricetta da fare!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  14. Gustoso questo pane, me lo immagino spalmato con un caprino...copiato :-)

    RispondiElimina
  15. Buongiorno Claudia...che meraviglia!! Lo proverò sicuramente, io adoro il pane con le cipolle e le olive ma ho utilizzato una ricetta più tradizionale. L'aspetto del tuo filoncino è invitantissimo!! Anche dalle mie parti fa un freddo cane...via al camino acceso!! Baci e buona giornata

    RispondiElimina
  16. Qui come temperatura abbiamo raggiunto lo zero .... e la neve è scesa nelle colline più alte della mia contea...

    Ti faccio i miei complimenti perchè trovo molto delizioso questo pane e mi incuriosisce moltissimo, credo che lo farò presto!

    RispondiElimina
  17. Ma che delizia Claudiettta è fantastico il panuzzo,chissà che odorino,ne mangerei in quantità industriali!
    troppo carino il tuo blog decorato a festa,mi piace tantissimo!
    Z&C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Evvivaaaaaaa te ne sei accorta!!!!! Solo tu.. ed un'altra persona lo avete notato! haha smackkkk

      Elimina
  18. Qui ormai siamo a zeroooo come gradi!!!! freddo freddooo in piu' oggi piove!!!!
    che pane Claudia io me lo divorerei subito!!! amo le cipolle e l'impasto cosi' devo ancora provarlo!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  19. CHE MERAVIGLIA QUESTO PANE.

    RispondiElimina
  20. che lavoro! ma ti è venuto benissimo!!! l'idea del porro m piace tantissimo poi!! Bravissima davvero :)
    Un bacio

    RispondiElimina
  21. Cla anche qua fa un freddo!!!!
    ieri è scesa la prima neve!! una sorta di bufera in due minuti
    e dopo un vento fortissima è uscito anche il sole e il cielo sembrava
    quello estivo, che tempo assurdo!
    che spettacolo il tuo pane, bravissima!!!

    RispondiElimina
  22. mmm claudia non sai cosa darei per un pezzettone di questo panino sfizioso oltre ad essere originale!!!! un bacione

    RispondiElimina
  23. chissà che buon sapore questo ottimo filoncino...complimenti cara!
    bacioni

    RispondiElimina
  24. Ciao! che bella idea hai avuto! questi filoncini sono davvero molto particolari! curioso l'abbinamento ma lo vediamo bene assieme! e poi il filone ha la giusta consistenza!
    un bacione

    RispondiElimina
  25. Ciao Claudia, bellissimo questo pane, mi hai proprio ingolosita!!!
    Da rifare subito, brava!!!
    A presto :))

    RispondiElimina
  26. Ciao Claudia! Qui il tempo è decisamente pazzo!! Stamattina nevischiava e adesso c'è il sole e il cielo blu:) comunque si gela!!!
    Questo pane dev'essere buonissimo e molto saporito!! Adesso passo a trovare Monique, che non conosco;)
    Un bacioneeeee

    RispondiElimina
  27. posso solo immaginare il tuo panico..:-) pero' dai che pane hai sfornato e pure farcito ...e secondo te che faccio??copio!!!baci

    RispondiElimina
  28. Cara l'aspetto di questo pane è delizioso e ne immagino la bontà e il profumo!!! mai farsi prendere dal panico con i lievitati e poi sei stata fortunata che Monique fosse su FB altrimenti quanta farina avresti messo???? :-D
    freddo fa troppo freddo!
    un abbraccio, Ros

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che se non avessi incontrato Monique su FB.. avrei fatto un mattone! ahahaahaha

      Elimina
  29. Wow ma è bellissimo...troppo goloso. Milano 6 gradi da il vento è ghiacciato! un abbraccio e e buona giornata

    RispondiElimina
  30. Claudiaaaaa!!!! mi sa che lascerò passare pochissimi giorni per provarla questa ricetta!!! adoro fare il pane e così aromatizzato poi ... ho delle cipolle ramate di Montoro, chissà potrebbero andare bene?
    è vero che nel web ci sono tante persone gentili, io ne ho conosciute e tu Claudietta sei fra queste :)
    un abbraccio
    dida

    RispondiElimina
  31. Sembra proprio il filoncino che si trova a Napoli! E quanto mi manca.
    LO provo di sicuro.

    RispondiElimina
  32. Claudia è bellissimoooo, da non credere che in effetti con quella dose di acqua viene così!!!!

    RispondiElimina
  33. Questo lo faccio molto presto un abbraccio!

    RispondiElimina
  34. Bellissimo da provare, ciao un abbraccio

    RispondiElimina
  35. buono anche come aperitivo adesso che arrivano le feste!!

    RispondiElimina
  36. Anche da me fa un freddo tremendo, sono 3 gradi! Complimenti, ti è venuto una favola questo filone! devo provarlo! Ciao

    RispondiElimina
  37. Ciao, guardando le foto non ho dubbi....assolutamente da provare!!!
    Anche da me pioggia e freddo, meglio a casa con il forno acceso!!!
    Baci

    RispondiElimina
  38. A napoli freddo e pioggia quindi stiamo messi malissimo!!Il tuo pane è un delizioso raggio di sole goloso tesoro segno tutto anch'io!!Baci,imma

    RispondiElimina
  39. Brrr che freddino!!! Mi ero perso questa ricetta, ma riscalderei volentieri l'ambiente accendendo il forno per sfornare questo pane! Mi piace un sacco e vorrei proprio provarlo! Kiss

    RispondiElimina
  40. Qui freddo la mattina presto ma la giornata è stata bella !
    Delizioso il tuo pane, io adoro i porri!

    RispondiElimina
  41. me la segno, vedo che hai ottenuto un bel filoncino morbido all'interno. Devo farlo assolutissimamente

    RispondiElimina
  42. che carina Monique!! anche supporto tecnico minuto per minuto on line ^_^
    in effetti ha un aspetto delizioso e verrebbe voglia di prenderne una fetta e giù gnamm gnamm :)

    RispondiElimina
  43. Ti immagino con davanti questo impasto che non voleva saperne di modellarsi ahahah
    anch'io mi sare fatta prendere dal panico
    Complimenti Claudia!!!!Il risultato è di un buono e immagino il sapore!!!!
    Grazie a te e a Monique per la ricetta
    Un bacioneeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  44. Ciao Claudia!! Sono stata accettata da GRAZIA!!! Ora si può votare il mio blog (una volta al giorno) a questo : http://blogger.grazia.it/blogger?ref=badge&id=437

    Se ti va, lasciami un like! :)

    Grazie!!! :)

    RispondiElimina
  45. Ahah posso immaginare il tuo panico mentre preparavi la ricetta! è capitato a me con Renata (qua sopra) e mi ha subito aiutato!
    fortuna che tra noi blogger ci si aiuta volentieri così ci facciamo un pò tutte da maestre! mi sa che quanto farò questo pane ti chiamerò per aiuto!
    bravissimaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ed io sarò a tua disposizione!!!! :-)

      Elimina
  46. Riuscirò mai ad arrivare a fare un pane così??????? questo e perfetto!!!!!!! brava a te e a Monica :-)))
    Buonissimo porri e olive !!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ci riuscirai!!! prova :-)))

      Elimina
  47. freddo anche qui...ecco finalmente!!!!!!!!!!!! che fa rima con il mio panettone!!!!!!!!!

    bello bello bacio.

    RispondiElimina
  48. 6 gradi te li invidio!!! Qui siamo sotto zero mannaggia!!! Dai dai che mi consolo con questo pane, adoro quelli con le olive :-) Bacii

    RispondiElimina
  49. Ciao Claudietta, gnam che famuzza! Senti e se lo mettessi nella teglia da plum-cake con carta forno? Ora vado a vedere il blog di Monique, mi hai incuriosito troppo! Qui da noi ci sono 8 gradi e per un leoncino come me, un così repentino calo di temperatura........mamma mia che sfferenza..... non faccio altro che cercare fonti di calore! Baci baci Angela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo stampo da plumcake!!!! ma che bella idea mi hai dato per la prossima volta.. vediamo se farai prima te a farlo... o io a rifarlo!!! smackk

      Elimina
  50. che super fame!!! è davvero invitante!! brava! ciao Silvia

    RispondiElimina
  51. Mitica Claudia, bravissssssima! e che soddisfazione!! ciaooooooo

    RispondiElimina
  52. Ieri c'erano 3° alle quattro del pomeriggio:( non oso immaginare a quanto poi la temperatura sia scesa durante la notte, aiuto brrrr!!!! Ottimo questo filone, dev'essere di una bontà unica! Un abbraccio Claudia

    RispondiElimina
  53. che sorpresa questo pane! non pensavo nemmeno io si potesse fare con piu' acqua che farina ed invece eccolo la buono e con i nostri cari porri....

    RispondiElimina
  54. Lindo y muy bien hecho me encanta una verdadera delicia,abrazos y abrazos.

    RispondiElimina
  55. che pane gustoso, mi piacciono molto gli ingredienti....Buona giornata, un abbraccio !

    RispondiElimina
  56. Evviva gli acciacchi di stagione allora, che danno adito a questi esperimentini riuscitissimi!!
    Spettacolo sto pane: olive, cipolle...na favola!
    è arrivato il freddo, eh??
    Tanti baci cla, buona giornata!

    RispondiElimina
  57. Ciao Claudia!!! Che bello tornare a leggerti *_* E questo lo farò sicuramente, mi è venuta una voglia folle adesso :Q____

    Bacino e buona giornata! :*

    RispondiElimina
  58. Uhhhhhh lo addenterei all'istanteeee!!!!^_^ mi strapiaceeeee!!!! e ti è vejnuto benissimo (poi è una vita che non uso il porro in cucina, chissà perchè!!!)Un bacioneee

    RispondiElimina
  59. Questo pane è magico come Monique.Gliel'ho copiato anche io nella versione base.Ho trovato le stesse difficoltà apparenti..ma alla fine il risultato è sorprendente!Da fare e da rifare, di una bontà e semplicità uniche!Brava Claudia e grazie a Monique per questa sua condivisione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello.. allora non son stata l'unica a farmi rpendere dal panico!! smackkkk

      Elimina
  60. No, vabbè... ma questo pane è MONDIALE! :D Bellissimo, meglio di una panetteria! :D Voglio assolutamente provare, mi assisti se provo? :D Complimenti tesorina, Monique è bravissima ma tu non sei affatto da meno :) Ti abbraccio, buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assisto si!!!!!!!! :-) sperando di essere o su FB.. o in chat gmail!!! o via email! ahaha dai.. che in caso di difficoltà.. mi trovi! smackkk

      Elimina
    2. Cla... spero presto di creare la pagina FB... miracoloooo, eh?! :D ;) Grazie tesorina :) Un abbraccio :*

      Elimina
  61. Buongiorno tesoro!! Eccomi tornata da Milano e che vedo......meraviglioso!!!!

    RispondiElimina
  62. è una meraviglia. L'assistenza a domicilio virtuale mi ricorda una mia lontana ricetta. Se non ci fossi stata tu.... Il bello del web!! E questo mi piace un sacco!!
    Con i prossimi acciacchi di stagione magari provo anch'io ;) mi assiterai o dovrò ricorrere anch'io alla pazienza di Monique?
    Ma quanto Natale c'è qui da te??? Io quest'anno non "addobbo".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahaah ma noi due siam discorso a parte.. siamo o no.. ciccì e coccò??? ahahahaah.. se lo fai t'assisterò io!!!!!! è natalizio il blog!! smackkk

      Elimina
  63. Claudietta come ti capisco! Qui a Napoli il termometro segna 13° adesso, ma... nelle ossa me ne sento 2, non di più! :°)
    Adoro il pane con le olive nell'impasto, quand'ero bambina mio padre lo preparava spesso... troppo, tant'è che si tolse il vizio, perché ne facevamo delle scorpacciate indegne a ogni ora del giorno, ci avremmo rimesso la salute!!!
    Il tuo filoncino è romanticamente meraviglioso, che bella idratazione che ha! Io coi lievitati sono un mezzo disastro! Mi sapresti dire che sapore e/o che consistenza conferisce il porro a questo pane? Io non l'ho mai assaggiato (o comunque mai utilizzato), ma potrei effettivamente sostituirlo con le cipolle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mah.. per il sapore che conferisce.. non saprei spiegarti.. io adoro il porro.. ma non è come mettere le cipolle.. ha un gusto più delicato! Dovresti provare sai??? Per la consistenza che da.. il porro non contribuisce a nessuna consistenza.. è solo il gusto.. ed il colore verde!:-)smackkk

      Elimina
  64. Caspita, davvero un signor Pane...
    I miei più grandi complimenti, tesoro!

    RispondiElimina
  65. su questo pane mi ci tufferei subito... deve essere stato una bontà

    RispondiElimina
  66. questo filone è fantasticooooooooooooooo, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  67. tesoro finalmente sono tornata su questi schermi.. nn so se hai saputo ... il pc mi ha lasciato martedì scorso.. prima vi leggevo con un collegamento al video.. poi ho mandato il pc in assistenza e mi è rimasto solo il cellulare.. :( finalmente ieri il nuovo pc... nn sai che incubo tesoro:((( meraviglioso questo filone di pane... io amo molto i lievitati con le olive.. segno anche io questa ricetta! complimenti tesoro un abbraccio grandissimo<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho letto poco fa il tuo post!!!!! bentornata allora! Io se m'abbandonasse il pc.. sarei fritta O_O ahahahahaah Un abbraccione!!!!

      Elimina
  68. Ciaooo bella de caaaaaaaasa :) Io lo dico sempre che le ricette che ci sembrano "strane" riescono sempre a sorprendere positivamente! Questo pane ne è la prova, basta guardarlo per accorgersi di quanto è buono ma poi immagino che profumino cara!!! It's ok :) Qui il bollettino meteo è identico al tuo, in sardo si dice CHE FRIUSUUUUUUU :) baci

    RispondiElimina
  69. ma guarda che incanto... quella mollichina.. e la crosticina....mmmh

    RispondiElimina
  70. un pain gourmand et délicieux bravo
    bonne soirée

    RispondiElimina
  71. Io il blog di Monique lo conosco da poco poco ma mi piace tanto, lei poi è carinissima..
    Mi piace tanto anche il tuo pane, la foto e gli ingredienti:) Sembra davvero gustoso, brava cla.. per rifare un pane bene bisogna esserne capaci!
    :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. We Clà... si vero Monique è tanto carina.. e tu tantocaruccia... ihhihihi :-) scusa sto un pò fuori di testa.. prrrrrr Per il pane.. se segui bene.. viene anche a chi noi è molto esperto!!! smackk

      Elimina
  72. Semplicemente meraviglioso Claudia!!
    Io devo assolutamente provarlo!!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  73. Fantastico questo filoncino....moto invitante!!! bravissima

    RispondiElimina
  74. mio dio ma mi fai incantare fai dei lievitati da invidia ....claudia bravissima

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio.. a me farebbe piacere! :-D
I commenti anonimi non sono accettati.
Non sono graditi commenti solo per invitare a contest, donare premi e farsi votare ricette!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...