lunedì 7 maggio 2012

Zoccoletti di farro e grano saraceno senza impasto

Buongiorno.. ed un'altra settimana è iniziata! a me sinceramente non va di combinare nulla! anche perchè da domani arriverà l'estate.. o almeno così dicono.. e sinceramente preferirei starmene stesa al sole.. su una bella spiaggia caraibica.. aahahahah e dai su.. ogni tanto sognare fa bene!!! ;-D

Ecco qui il pane che ha accompagnato il mio spezzatino con cavolini di Bruxelles... Non l'avrei mai detto che sarebbe capitato anche per un impasto lievitato (ahahahahahaah).. ma questa volta.. ho attinto dalla mia Zucchetta.. Le sue "ciabattine rustiche senza impasto".. hanno attirato la mia attenzione... un pane che non avesse bisogno di essere impastato.. proprio mi mancava! Vi occorrerà soltanto 1 forchetta e la ciotola!!!

Zoccoletti senza impasto

Io le sue ciabattine.. le ho trasformate in zoccoletti... con una miscela di farina per pane al farro & grano saraceno.. che mi ha veramente sorpresa.. e che ha conferito a queste pagnottelle un gusto per me tutto nuovo!!!! Il risultato è stato quindi strepitoso.. interno morbido.. e crosticina croccante! Ho apportato piccole modifiche tra le quali una più lunga lievitazione (4 h) utilizzando meno lievito..

Zoccoletti senza impasto
 
Ingr.: (per 6 zoccoletti)
gr. 500 di miscela pane farro & grano saraceno Molino Spadoni 
(se usate altra farina, ricordate di aggiungere all'impasto 1 cucchiaino di sale e il 1/2 di zucchero per  riattivare il lievito)
ml. 365 di acqua a temperatura ambiente
1 cucchiaio di miele
gr. 1,5 di lievito di bira secco
farina di semola rimacinata

Preparazione:
In una ciotola capiente mettete la farina, il miele, l'acqua ed il lievito (se non utilizzate la mia miscela, aggiungete ora anche lo zucchero; ma prima controllate che il lievito non sia del tipo che ha bisogno di essere miscelato con lo zucchero e 30 ml di acqua tiepida per 10 minuti per riattivarsi. Se così fosse fate questo passaggio ed aggiungete il tutto alla farina). Mescolate velocemente con la forchetta (se non utilizzate la mia miscela, aggiungete ora anche il sale). L'impasto risulterà mollo ed appiccicoso e così deve essere. Coprite con pellicola e mettete in forno spento con luce accesa a lievitare per circa 4 ore o comunque fino al raddoppio.
Trascorso il tempo, riprendete l'impasto e rovesciatelo su un piano di lavoro infarinato con la semola rimacinata. fate un filone, tagliatelo a metà nel senso della lunghezza e poi ricavate per ogni filone 3 pezzi (io per tagliare l'impasto ho utilizzato la spatola della Tescoma). 
Adagiate i vostri zoccoletti su una lastra da forno foderata di carta forno ed infarinata con semola rimacinata. Spolverate la superficie dei panini con altra semola e cuocete in forno già caldo a 240° per 10 minuti e poi abbassando a 200° per gli ulteriori 20 o finchè non saranno belli dorati. Sfornateli e fateli freddare sulla griglia del forno. Quelli che sono avanzati li ho congelati e prima di consumarli li ho scongelati con il microonde.. morbidissimi!!!!

Proponi su OkNotizie

70 commenti:

  1. Buon lunedi Claudia, ma ci credi che ieri ha piovuto tutto il giorno e oggi c'e'e il sole?! ma non e' possibile! Oggi inizi bene non ho mai provato questo impasto ma e' un periodo che sforno tanto per cui questi li metto in lista! buona giornata:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche qui ieri ha piovuto senza mai smettere un attimo.. però oggi è lo stesso!!! sigh.. baci cara

      Elimina
  2. Ma ci dobbiamo credere? Ce l’hanno già detto un bel po’ di volte ma qua mi sembra tutto un va e vieni!!! mah...per ora di certezza ne ho una sola, che questi panini sono la fine del mondo, beli rustici come piacciono a me! Bacioni, buona settimana

    P.S. ma perchè li hai chiamati “cazzotti”? Volevi inconsciamente prendere a pugni qualcuno :))?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah in realtà possono essere chiamati cazzotti o zoccoletti qui a Roma.. e nel post ho inserito entrambi i nomi.. ma per non fare confusione.. ho corretto.. ora son solo zoccoletti! hihihi smackkk

      Elimina
  3. Questi voglio assolutamente provarli, sembrano facili e buonissimi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si..si guarda son da provare assolutamente!!!bacioni

      Elimina
  4. ma che bel pane! bellissima lievitazione :-)
    speriamo che da domani sia davvero estate!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo spero.. ma qui sembra ci stiano prendendo in giro da settimane.. mah!!! smackkk

      Elimina
  5. Mamma mia che pane strepitoso, proprio del tipo che piace a me ed anche semplice da fare!!!Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  6. Profumatissimi questi panini davvero una goduria per i sensi!!baci,imma

    RispondiElimina
  7. Questa cosa del pane che non va impastato è davvero una cosa strana.. ma estremamente pratica! Con lo spezzatino di ieri penso ne sia uscita un accostamento buonissimo!
    a presto:*

    RispondiElimina
  8. hai realizzato un pane bellissimo e chissà che buono!!!!

    RispondiElimina
  9. Un classico: sabato e domenica diluvio, oggi sole! Comunque, anch'io avrei bisogno di una vacanza...
    Intanto mi gusterei questi pani che hanno un aspetto mooolto, mooolto invitante! :-)
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  10. prendo nota vorrei provarli sono molto invitanti.

    RispondiElimina
  11. Ma sono fantastici!!!! Rustici, come piacciono a me!!!
    Vien voglia di addentarli!!!!
    Bravissima!!!!
    Un bacione e felicissima settimana!!!

    RispondiElimina
  12. ma quanto sono belli....sono fantastici...!!!!!!ne mngerei volentieri uno!!!!buona vita e buona cucina!

    RispondiElimina
  13. ma che belli Claudia!!secondo me,sei cosi' brava, che dovresti provare a farti il lievito naturale..beh..ho convinto Lory...spero di convincere anche te!!complimenti e bacioni,cara^;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooooooooooo giammai!!!!! non avrei proprio tempo!!!!non posso essere legata ad un cosetto che ha bisogno di essere rinfrescato ogni tanto.. no..no lievito dipendente no!!! .-) smackk

      Elimina
  14. Che buona quella crosticina croccante... un pane ottimo e con poco impegno! Baciotti ;-)

    RispondiElimina
  15. stupendeeeeeee!!!bravissima Claudia!!!

    RispondiElimina
  16. Bellissimi e croccantosi mi segno la ricetta dovrei avere tutto!1
    Bravissima buon lunedì baci baci

    RispondiElimina
  17. Cribbioliana, forte senza impasto.. Comodissimo! E guarda che ben che ti son venuti! Complimenti!

    RispondiElimina
  18. che fragranza amica!!! Ti mando tanti baci e...tutti al mare ahahahaha

    RispondiElimina
  19. ti sei trattata davvero bene ..simpatico il nome e ottima la sostanza..che dirti..applausoooooooooo!!baci

    RispondiElimina
  20. ah.... bene....con questa farina mi mancavano e allora conservo la ricetta !!
    baci....tristi......^_____^

    RispondiElimina
  21. A forse di sfornare ste meraviglie mi state facendo venì una voglia... !!!!!
    Domani arriva l'estate? Tesoro io me lo auguro ma la vedo male ti sei affacciata hai visto che cielo?!
    Baci e buona settimana
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma difatti non è che ci creda tanto.. però così dicono!!! magari!!!! smack

      Elimina
  22. posso venire anche io sulla spiaggia caraibica?? :D questo pane così rustico è fantastico bravissima :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo!!!!! quando si parte??? smack

      Elimina
  23. Sembrano proprio fatti in forno a legna! Bellissimi... Farei subito cambio col pane bianco. Questi si che sono sani!

    RispondiElimina
  24. Sono bellissimi e li proverò sicuramente perchè adoro questi impasti senza impastare, grazie per la ricetta!
    Bacioni e buona settimana!

    RispondiElimina
  25. Aspettavo questa ricetta infatti!
    Mi piacciono molto questi pani i, anch'io tempo fa ho preparato un pane senza impasto, ma questo con farine di farro e grano saraceno è stupendo!

    RispondiElimina
  26. TROPPO PARTICOLARI!!!!!!E che risultato!!!!!!E brava la mia Claudia!!!!!
    Troppo brava davvero e tesoro se trovi una fata che realizza il tuo sogno di spiaggia,mare,sole e sdraio...chiamami!!!!!!!!Un bacione
    BUONA SETTIMANA!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. magari ce ne partiamo insieme!!!!! con i bimbi tuoi anche eh! .-)))) smackkkk

      Elimina
  27. troppo buoniiiiiiii!!!
    adoro le farine che hai usato!!!
    e senza mettere le mani in pasta :) mi piace ancora di più!!!
    bravissima Cla!!!!

    RispondiElimina
  28. Ciao! ch ebene ti è riuscito questo pane! integrale, rustico e proprio morbidino all'interno! complimenti, una miscela da provare!
    baci baci

    RispondiElimina
  29. Ho comprato sabato la farina Molino Spadoni che hai utilizzato tu quindi questa ricetta te le scopiazzo subitissimo !!!
    Ti sono venuti bellissimi !
    Buon pomeriggio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vai sicura allora!!!!! sentirai che buoni!!!! fammi sapere ok??? :-)

      Elimina
  30. mi riprometto di provare a farli, mi invogliano un sacco!

    RispondiElimina
  31. Buonissimo!! Il grano saraceno poi da quel tocco rustico delizioso!

    RispondiElimina
  32. Belli e fragranti! Veramente da rifare!Bacioni e arriverà l'estate prima o poi?! Io sono qui ad aspettarla!

    RispondiElimina
  33. fantastici!!!!!!!!!!!!!!!!
    ma te li immagini imbottiti di salame????
    caspita da perderci la testa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. me li immagino si.... che fame mi hai fatto venire!!!!!!!!

      Elimina
  34. Devono essere buonissimi e croccanti!!
    Li metto tra i preferiti perchè sono da provare!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  35. Ti sono venuti una meraviglia,chissà che profumino e croccantezza emanano questi panini, brava!Ciao

    RispondiElimina
  36. sono bellissimi questi zoccoletti e poi devono essere così gustosi e fragranti :)

    RispondiElimina
  37. Ultimamente queste ricette senza impasto stanno spopolando e io dietro loro sto impazzendo perchè le vorrei provare tutte! E guardare queste belle ciabatte immaginando del formaggio e del salame vicino mi viene davvero una gran fame!!!

    RispondiElimina
  38. sembrano lievitati benissimo nonostante la poca quantità di lievito ( anche io se posso diminuisco sempre ;)) e me ne papperei subito qualcuno, anche così da solo....yuhmmmmm!

    RispondiElimina
  39. Sono bellissimi!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  40. Sono bellissimi, fanno venire voglia di addentarne uno, gnam!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  41. Ciao, Claudia, sono deliziosi questi zoccoletti,croccanti fuori e morbidi dentro, da copiare...Buona settimana!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  42. che sono bellissimi te l'ho già detto, e che ti ringrazio per l'immensa fiducia che riponi sempre in me???? Grazie!!!!
    Non preoccuparti per il sole, lo prenderò io per te, le amiche si dividono sempre le cose no? Se domani c'è il sole e non mi trovi in chat sai dove sono.... non odiarmi!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Invece ti odio eccome!!! grrrrrr.. ahahah smackkk

      Elimina
  43. Incomincio a pensare che....ci sia un fil rouge che ci accomuna!!!!anche io oggi ricetta con grano saraceno!!!!!eh ma sto pane lo devo fare!!!!!!hai voglia!!!!lo farò eccome!!!bravissimaaaaaaaaaaaa!!!!Un gran bacio"!!!

    RispondiElimina
  44. Buon lunedi anche a te cara! Dunque dunque..se prenoti per la spiaggetta caraibica ricordati di me che ti accompagno volentieri..AHAHAH!!! Per fortuna è tornato il sole anche qui e speriamo non vada più via, magari è la volta buona!!
    E per la ricetta bravissima..com'è che ogni cosa che fai ti viene benissimo??
    Un bacione cara, smacksmack :DD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mica vero sa?? sapessi quanta roba non mi vien bene.. .-))

      Elimina
  45. Troppo belli con quell'aria così rustica, mi piacciono molto!!!
    Baci

    RispondiElimina
  46. Che belli questi zoccoletti anche io la ciabatta la faccio spesso e mi trovo benissimo, la tua versione mi piace tantissimo!!Non vedo l'ora di provarla!!

    RispondiElimina
  47. invitanti e gustosi queste pagnottelle.....sono buonissime......e chissà che profumino.................

    RispondiElimina
  48. Ti sono venuti benissimo questi zoccoletti. Ho proprio un sacchetto di farina di grano saraceno che attende di essere consumato in dispensa... e questi panini sono proprio quello che fanno al caso mio!

    RispondiElimina
  49. Non mi crederai ma mettono una fame incredibile!! Bravabravabrava!!! Un abbraccio Claudia!

    RispondiElimina
  50. Che pane MERAVIGLIOSO!!! Quelle bolle e quella crosta fanno subito venire voglia di morderlo!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette