venerdì 28 maggio 2010

Panna di soya


Ma uffaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa...... tutta la settimana è stata estiva.. un bellissimo e caldo sole ci ha scaldato! ed oggi??? proprio ora che siamo vicini al week-end cosa succede???? Il sole è scomparso!!!! grrrrr arghhhhh uffffffff.. sigh!!!! :-( e vabbè... non dispero.. nutro ancora speranze !!!! :-D

Ieri avevo in mente un bel risottino per cena... che prevedeva l'utilizzo della panna di soya... così tanto per curiosità mi sono messa a cercare nel web se esistesse modo di auto-produrla! e mi sono imbattuta in questo post di Ilaria nel sito Vegan.. dove spiega il procedimento...
Vi pare che potevo non provare???? Effettivamente la consistenza c'è abbastanza... e devo dire che non è per niente male!!!! è proprio un' ottima ricetta per chi ha bisogno di panna di soya ma non ne ha in casa!
L'unico neo potrebbe essere che mentre si scalda sul fuoco per mantecarla... se non si gira abbastanza velocemente e presto tende a fare dei "grumi"..

Come suggerimento Irene dice questo:
"la panna appena preparata sarà densa ma poco “legata” ...basterà lasciarla riposare un pochino (anche mezz’oretta) affinchè risulti più corposa!"

Nel prossimo post vi farò vedere il risottino che ho preparato! :-))))))

Ingr.: (per circa gr. 350)
1 bicchiere di latte di soya
1 bicchiere e 1/2 di olio di semi di girasole (o anche mais)
2 pizzichi di sale

Preparazione:
Nel contenitore del frullatore ad immersione mettete il latte con il sale e frullate alla massima potenza aggiungendo a filo poco a poco l'olio. Finito l'olio frullate ancora per un qualche minuto finchè non raggiunge la densità desiderata. Se risultasse troppo liquida, unite altro olio a filo e frullate ancora. Lasciatela riposare almeno una mezz'oretta in maniera che raggiunga la giusta corposità.

7 commenti:

  1. Interessante!Devo provarla anch'io!Un abbraccio cara

    RispondiElimina
  2. non si finisce mai d'imparare, non ho mai usato i prodotti a base di soia, ma m'incuriosiscono! la segno e aspetto il tuo risotto!!buon w.e.!!!

    RispondiElimina
  3. riguardo al tempo.. non ci sono parole.. riguardo alla tua panna.. ma che spettacolo.. davvero molto particolare. un bacio

    RispondiElimina
  4. Una ricettina deliziosa che devo assolutamente provare!!!! Baci e buon fine settimana

    RispondiElimina
  5. Che figata! Io la uso spesso la panna di soia...la proverò!
    Hai ragione Clà clà...UFFAAAAA!!!! Ed aggiungerei du P***E! :-(

    RispondiElimina
  6. Si..si ragazze.. è una vera figata.. così potete avere la panna di soya quando volete.. certo se fate normale uso di latte di soya.. sennò è inutile! ahahahaa

    @ pagnottella
    si.. du p.... allucinanti!!!!!!!! sta piovendo in questo momento a Roma.. :-(

    RispondiElimina
  7. Ma che brillante idea complimenti cara!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette