lunedì 15 febbraio 2010

Frappe


Buon inizio settimana..... spero abbiate trascorso un buon San Valentino... Io e Ric abbiamo deciso di passarlo intimamente a casetta.. preparandoci un pranzetto di tutto rispetto! Come antipasto le girelle di pancarrè ed i rustici con wurstel... a seguire un bel maialino porchettato cucinato al forno con un battuto di carote, sedano e cipolla, con dado, acqua e vino che hanno creato una salsetta niente male (purtroppo non metto la ricetta perchè mi son dimenticata di fare le foto.. quindi rimando alla prossima volta che lo faremo :-)... e come contorno cavolini di Bruxelles lessati e conditi con olio e sale.. E per dolce.... le frappe e le castagnole strepitose che ho preparato!!!!!!!

Ho cercato per lungo e per largo le ricette ideali per frappe e castagnole... visto il flop della scorsa settimana.... Per le frappe.. m'è venuta in aiuto la mia amica Donatella.. garantendomi che con questa avrei avuto le classiche "bolle" tipiche.... ed effettivamente diceva il vero!!! anche se io ho capito che quelle bolle.. non vengono grazie all'impasto.. ma a come si tira la sfoglia.. che deve essere sottilissimissima!!!!!!! quasi trasparente.. non vi sto a dire quindi.. un "mazzo" così... però ne è valsa la pena.... eccome se ne è valsa la pena.. Ditemi voi che ne pensate!!!!
Io ho fatto la mezza dose della ricetta di Donatella....ma da come vedete in foto.. ne son venute un bel pò... ed ho come sempre sostituito al burro l'olio.. Strepitose!!!!!!!!! nonostante siano fritte.. sono leggere.. croccanti e friabili.. come le volevo io!!!!
Sullo sfondo anche le castagnole.. ma per quelle vi rimando al prossimo post! ;-)))))


Ingr.:
gr. 250 farina
gr. 40 di olio di semi di mais
1 uovo
gr. 40 di zucchero semolato
2 cucchiaini rasi di lievito
1 bustina di vanillina
1/4 di bicchiere di grappa
olio di semi di girasole per friggere
zucchero a velo

Preparazione:
Ponete la farina (con mischiato il lievito) a fontana su una spianatoia, rompete al centro l'uovo e sbattetelo con lo zucchero, unite l'olio, il liquore e la vanillina. Impastate, fate una palla e ponetela in frigo a riposare per circa 1/2 ora. Riprendetela e tiratela in una sfoglia sottilissima, friggetele in abbondante olio bollente.. "è una messa.. ed una levata".. in questo modo non si impregnano di olio. Mettetele su carta assorbente, dopodichè spolverizzatele di abbondante zucchero a velo.

24 commenti:

  1. Ammazza che bel menu'. Prendo un po' di chiacchiere cara. Clementina

    RispondiElimina
  2. Claudia che bello voi lo festeggiate ancora San Valentino!! :-))))
    che chiusura dolcissima di pranzetto a vederle le 'chiacchiere', così si chiamano dalle mie parti,sembrano fragrantissime!
    complimenti!
    un bacetto
    Pippi

    RispondiElimina
  3. Che spettacolo.. allora le copio anch'io... bacetto

    RispondiElimina
  4. Cenetta perfetta! E che degna conclusione Claudia! Hanno un aspetto così invitante questi dolci. Bacino buona settimana

    RispondiElimina
  5. Ciao! ti son venute davvero molto bene: croccanti e dolci!!
    un bacione

    RispondiElimina
  6. buongiorno romanticona!!...ehehe...pretty woman...:O) ehehehe...bello bello anche quello...buonissime le frappe...io ancora devo imparare a farle bene...xò a mangiarle sono la numero uno...passerò da te :O) un baciotto!!

    RispondiElimina
  7. @ Clementina
    Si....si prendine quante ne vuoi.. ma sbrigati che la mano di Ric.. è sempre là :-))) smack!!!

    @ Pippi
    Si.. Riccardo non è favorevole al festeggiarlo.. ma per farmi contenta.... cos'è che non farebbe!! :-)))) Bacioni

    @ La cuoca pasticciona
    Si guarda fidati.. vengono ottime!!!!smack :-)

    @ Elisakitty's
    Si grazie :-)))) anche a e.. smack!!!!

    @ Manuela e Silvia
    Grazieeeeeeeeeeee ;-) smack!!!

    @ Fabiana
    Eh si.. sono molto romanticona io!!!!! Per le frappe.. guarda che non è affatto difficile... prova questa versione.. ti piacerà! Dai dai!! smack .-)

    RispondiElimina
  8. comunque sia la ricetta le "chiacchiere" da noi si chiamano così, sono sempre buone! baci Ely

    RispondiElimina
  9. Un mazzo così ma il risultato è veramente eccezionale ^_*
    Non è che te n'è avanzata qualcuna (anche se i fritti dovrei evitarli!)???
    Bacioni ♥

    RispondiElimina
  10. che buone!!! io rinuncio a friggere, sono impedita!! quindi tu dici che le bolle dipendono da come si tira l'impasto? in effetti a me piacciono quelle con le bolle non quelle troppo spesse!!!

    RispondiElimina
  11. queste le segno subito!!! le passo da fare anche a mia mamma, saranno sicuramente favolose!

    RispondiElimina
  12. @ Ely
    E' vero!!!! smack!!! :-)

    @ Minnie
    Eh si.... Certo che mi son avanzate.. affretati a prenderle... :-))) smack!!

    @ Micaela
    Si.. dipende da quello.. io ho provato prima a tuffarle nell'olio senza averle tirate tanto tsotili... niente bolle.. poi l'ho tirata sottilissima.. e voilà.. ecco le bolle.. Smack!!!

    @ Federica
    Sii..si.. fidati!! risultato garantito.. ma la sfoglia.. tirala sottile sottile più che puoi! Smack...

    RispondiElimina
  13. Clà, sei stata bravissima!!! Le frappe sono perfette, e mi sa anche le castagnole...
    aspetto la tua ricetta!
    UN bacio

    RispondiElimina
  14. Ma dai, di' la verità, che le hai comprate al forno....... hihihih
    Scherzo, sei bravissima, io non ci riuscirò mai...
    Bacio.

    RispondiElimina
  15. Buone le frappe, chiacchiere, bugie, lattughine... o che dir si voglia, l'importante è che siano rigorosamente fritte!! stupende!!

    RispondiElimina
  16. Cosa ho scovato nel tuo blog??????????? Le castagnole al fornooooo??????????? Copio assolutissimamente, poi ti dico... Grazie, bacio.

    RispondiElimina
  17. Buone buone anche le tue!!!
    Ciao terremoto!!! e buona settimana

    RispondiElimina
  18. Ottime ! La mi' sòcera ci mette anche un goccio d'aceto, per farle più friabili, ma io ancora devo provare la sua variante :-D

    RispondiElimina
  19. vedo con piacere che finalmente sei riuscita a fare i dolci di carnevale......le tue frappe sembrano proprio buone ...e brava Claudietta...ciao ciao

    RispondiElimina
  20. sono splendide!! ^_^ hai fatto un pranzeto coi fiocchi!! :)

    RispondiElimina
  21. Bene bene, queste si che sono belle! :-PPP

    RispondiElimina
  22. finalmente ecco le tue frappe perfette....sei stata bravissima e hai trovato la ricetta perfetta..me niente può resisterti!

    RispondiElimina
  23. FANTASTICHE...a casa mia quest'anno niente frappe...posso prendere un paio delle tue???
    UN ABBRACCIO

    RispondiElimina
  24. @ Rossa di sera
    Grazie cara.. oggi la posto .-)) smack!!!

    @ Cri
    Ahahahaha grazie.. è un super-complimento!! Comunque è davvero facile.. dai!!! oggi è l'ultimo giorno di carnevale.. provaci!!!! :-) bacioni..

    @ Edi
    :-) ben detto!!!! smack!

    @ Cri
    Si.. certo non aspettarti un sapore identico a quelle fritte.. però!! sono una buona alternativa! bacioni

    @ Germana
    Terremoto?? ahahaha mi piace!!!!! smack!! :-))))

    @ Jajo
    Ma va... l'aceto??!!?? l'anno prossimo ci proverò!! .-) bacioni

    @ Mastrchef
    Siiiiiiii.. ho trovato una super-ricetta!!!! :-) bacioni

    @ Roberta
    Grazie cara :-p heehe bacioni

    @ Tania
    Grazieeeeeeee.. detto da te.. che le hai fatte perfette giorni fa!! Baci baci

    @ Lo
    Grazie caraaaaaaaa :-))) bacioni

    @ Marifra
    Ma come niente frappe?? :-( sigh.. dai! te ne offro quante ne vuoi.. bacioni... ;-)

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette