lunedì 19 marzo 2012

Pane con olive e ciliegino (metodo autolisi)

Buongiorno e buon inizio settimana.. anche se col grigiore!!!! ma mercoledì non entrerà la primavera???!! mah! speriamo torni a splendere il sole come la scorsa settimana!

Approfitto per fare gli auguri a tutti i papà.. ma anche ai Giuseppe.. e Giuseppina!

Poi volevo ringraziare Veronica... sarà lei a realizzare in extremis la ricetta di Marzo della mia rubrica.. leggete QUI cos'è accaduto..
Ma un grazie anche a Stefania ed Ombretta per avermi dato la loro disponibilità..

Era davvero tanto tempo che non facevo il pane in casa.. ed iniziavo a sentire una sorta di "crisi di astinenza"..


Ero felice degli ottimi risultati ottenuti con il metodo poolish.. che con 0,5 grammi di lievito di birra secco.. ottenevo un pane bello soffice ed alveoli grandi.. ma dopo aver sperimentato l'autolisi questa estate per la pizza.. mi ero ripromessa di smerimentare questo metodo anche per il pane... essendo più veloce rispetto al poolish...
Ho utilizzato gr. 1,5 di lievito secco.. e la lievitazione è avvenuta in 3 ore totali!!!! Forse gli alveoli son meno grandi.. ma assicuro sull'ottima lievitazione... sofficità del pane.. e crosta bella croccante... Sono soddisfattissima!!!! Sicuramente quando le temperature si alzeranno un pò.. metterò anche meno lievito...:-D


La cosa incredibile è statache anche dopo 1 settimana.. tenuto avvolto nella carta.. questo pane era ancora morbido!!!
Il procedimento è per MDP.. ma nulla vieta di usare impastatrici o le vostre mani!

Ingr.: (per 2 pagnotte piccole)
gr. 300 di farina di semola rimacinata di grano duro
gr. 100 di farina 00 antigrumi Molino Spadoni
gr. 100 di farina 0 Manitoba Molino Spadoni
ml. 330 di acqua a temperatura ambiente
2 cucchiaini colmi di bruschetta di olive e ciliegino Agromonte
2 cucchiaini di sale
gr. 1,5 di lievito di birra secco Ar.Pa
1 puntina di cucchiaino di zucchero semolato (per riattivare il lievito)

Preparazione:
Nella vaschetta della MDP mettiamo l'acqua metà delle farina (gr. 150 di farina di semola + gr. 50 di manitoba + gr. 50 di farina 00) ed azioniamo il programma solo impasto per 5 minuti per far amalgamare la farina all'acqua (se non avete la MDP, utilizzate una impastatrice o potete farlo a mano in una ciotola) e poi sospendiamo il programma e facciamo riposare per 40 minuti.
Quando mancano 10 minuti alla fine del riposo, in ml. 30 di acqua tiepida sciogliete il lievito secco con lo zucchero facendolo riposare per 10 minuti.
Trascorso il tempo del riposo, aggiungete il lievito all'impasto e fate ripartire il programma, unite la bruschetta di olive e ciliegino e le farine rimaste precedentemente miscelate tra di loro, aggiungendole poco a poco. Quando avrete aggiunto poco più della metà della farina rimanente, unite anche il sale e poi il resto della farina. Fate terminare il programma (30 minuti impasto + 1 ora di lievitazione) e lasciate una ulteriore ora o finchè l'impasto sarà raddoppiato.
Rivesciatelo su una spianatoia infarinata, sgoinfiatelo, dividetelo in 2 pezzi, fate le pieghe, date la forma di una palla e posizionate le due pagnotte, dopo aver praticato due tagli a croce sulla sueprficie, sulla lastra forno foderata di carta forno e spolverizzata di farina e ponete in forno spento con luce accesa a lievitare per un'altra ora.
Scaldate il forno, funzione statico, a 220°. Infornate e dopo 10 minuti abbassate a 200°. Dopo ulteriori 20 minuti cuocete a fessura (sportello leggermente aperto) fino a cottura (circa altri 15 minuti). Sfornate e fate freddare in posizione verticale sulla griglia.

88 commenti:

  1. Beh, dall'aspetto è assolutamente ottimo il tuo pane! :)

    RispondiElimina
  2. Una descrizione davvero dettagliata per questo pane che risulta perfetto nella lievitazione!! Deliziosa anche l' idea del condimento nell' impasto...da provare di sicuro!! Un bacione e speriamo torni il sereno!!!!

    RispondiElimina
  3. E' magnifico e con quell'aggiunta all'impasto...stuzzicantissimo anche da solo ^_^ Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  4. Magnifico pane, ho fatto un qualcosa di simile giorni fa e lo posterò a breve. Grazie a te per l'iniziativa simpaticissima del come cucineresti, io comunque la tura ricetta la preparo lo stesso, mi tengo pronta per altri imprevisti che spero non accadano ^^ Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahah in effetti dopo ciò che è successo.. non si sa mai! Grazie Stefy davvero!!!! bacioni

      Elimina
  5. Sono davvero felice che tu abbia risolto.....e complimenti una splendida pagnotta!!!!
    Un bacio Claudia e buona settimana!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ma che splendido pane ti è venuto fuori?! Con quella alveolatura bellissima!!!! Bravissima, complimenti!!!! Proverò al più presto anche io!!!

    RispondiElimina
  7. sai che ho un debole per i lievitati!!^_^spettacolare questo pane!!!!

    RispondiElimina
  8. Buongiorno cara, ti sei fatta il profumo buono in cucina...lo adoro! Bacio

    RispondiElimina
  9. che visione caldo e con delle belle farce non mi fermerei solo ad una fetta...brava Claudia!!!

    RispondiElimina
  10. Mi piace molto preparare il pane col poolish, ti è venuto benissimo. Brava!
    Un bacione e buona settimana

    RispondiElimina
  11. Che meraviglia!! anch'io non faccio il pane da tempo e me ne hai fatto venir voglia ;))

    RispondiElimina
  12. I tuoi lievitati tesoro li adoro e questo pane avrà un profumino cosi delizioso che mi sembra di sentirlo!!bacioni,Imma

    RispondiElimina
  13. questo profumatissimo pane,va bene con le mie zucchine che cucinero'..ciao..

    RispondiElimina
  14. non hai idea di quanto mi manca il pane adesso che sono a dieta ! il tuo lo ruberei tutto!

    RispondiElimina
  15. Davvero eccezionale, che aspetto appetitoso! :)

    RispondiElimina
  16. Ma è spettacolare!!!!!!!! Bellissimo e.. che fameeeeeeeeeeee!!!!!
    Complimenti, di più, di più!!!!!
    Bacioni!!!!

    RispondiElimina
  17. Grande Claudia ! Questo pane e' bellissimo ! Lo so e' da matti dire che e' bello del pane ma ora che ho messo il naso nei lievitati voglio solo migliorare ! Ora con PM devo sperimentare ma e' da un po' che giro attorno anche al metodo polish! Con il tempo faccio tutto;-) bacioni cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si al poolish.. ma questo è autolisi.. diverso.. ma più veloce e da ottimi risultati!!! smackkk

      Elimina
  18. Bellissimo il pane.. che voglia! quant'è bello avere le mani in pasta? sfogo, soddisfazione.. gusto..! voglio anch'io provare questi metodi "alternativi".. brava
    baci cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bè.. nel mio caso ce l'ha la MDP le mani in pasta.. :-))) smackkk

      Elimina
  19. fantastico questo pane con quell'aggiunta particolare :-)

    RispondiElimina
  20. anche io ho voglia di panificare e vedere questo bel risultato che ha anche durato nei giorni, la voglia la sento ancor di più!
    anche qui poi il tempo è grigio, umido e piove!!! uffa

    RispondiElimina
  21. Ma vaaaaaaaaaaa, Claudia, no, te lo dico...: è come comprato!!!!Voglio provarlo subitoooooooooooo!!!!Un grande abbraccio!

    RispondiElimina
  22. che buono il tuo pane.. da provare

    RispondiElimina
  23. Che spettacolo questo pane, davvero importante!!!

    RispondiElimina
  24. Grazie ancora!!!! siete così carine .-)

    RispondiElimina
  25. Uuna vera prelibatezza questo pane,Claudia!!!!ci credo che è rimasto morbido!!!complimenti e felice settimana,carissima!!baci

    RispondiElimina
  26. Buono il pane fatto in casa..brava!!

    RispondiElimina
  27. E' bellissimo questo pane! L'ho fatto anche io con semola rimacinata ma con con lievito madre e tempi più lunghi, lo devo ancora sperimentare questo metodo... è anche molto appetitoso! Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si.. è più veloce rispetto al poolish.. ma garantisce ottimi risultati...

      Elimina
  28. Una settimana ed era ancora morbido? Interessante...per noi che di pane ne mangiamo davvero poco è utilissima una ricetta così!!! Grazie

    Io comunque la tua ricetta del come cucineresti mi sa che la provo ugualmente perchè mi è piaciuta subito appena l'ho vista......peccato non vaer visto subito il tuo post di sos!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roxy.. si.. pensa che avevamo anche comprato dell'altro pane circa 3/4 giorni dopo.. di questo ne era avanzato un pezzo ma non ce ne eravamo accorti... Ci credo che passati ulteriori 2 giorni quello comprato era mezzo duro.. ed il mio avanzato morbido?? Pure Ric si chiedeva come fosse possibile... che dirti? non so come mai!!!

      Elimina
  29. Grazie Claudia sei stata precisissima mi sa che lo provo e poi ti dipo! E' splendido!!! Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si..si fammi sapere poi!!!! smackkk

      Elimina
  30. tesoraaaaaaaaaaaa
    ma è megagalattico questo pane!!!
    eh si anch'io sono in crisi d'astinenza dopo una settimana di abbandono e presto farò proprio questo pane qui con autolisi!!!!! ti copio sai? ^____^
    bacibacibaci
    p.s.
    il tuo fantastico pane è durato tanto tempo perchè hai usato pochissimo lievito!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahhhhh quindi meno lievito si usa.. e più dura???? non c'evavo mai fatto caso perchè le altre volte che avevo fatto il pane anche con il poolish.. o finiva subito o lo surgelavo.. :-) grazie dell'info!

      Elimina
  31. I tuoi pani hanno sempre quel qualcosa in più:) complimentissimi!
    a presto:*

    RispondiElimina
  32. complimenti per la ricetta ottima!

    RispondiElimina
  33. Crisi d'astinenza superata alla grande cara Claudia perchè questo pane è eccellente!! C'è sempre da imparare e quando mi deciderò a fare anche io pane in casa tornerò a leggere la tua ricetta!! Auguri a tutti i papà e speriamo che la "primavera ufficiale" riporti il sole anche qui da me!!
    un super bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vale.. se ce l'ho fatta io che fino a quasi 2 anni fa dicevo a tutti "il pane.. io mai!"... ce la puoi fare anche tu!!!!

      Elimina
  34. che bellooooooo,pensa che io ho il pane a lievitare in questo momento,
    ma una cosa non ho capito,cioè .........il lievito..............ma gr 1,5 quanto è????????la punta di un cucchiaino??????? come si fa a pesarlo?????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda 1 gr di lievito secco è poco meno di 1 cucchiaino... possono aiutarti le foto su questo link : http://lamacchinadelpane.blogspot.it/2009/03/manuale-di-panificazione-capitolo-24.html
      Smack

      Elimina
    2. grazie ,ora ci vado a vedere.certo con il caldo anche con poco lievito riesce bene,lo proverò la prossima volta,prestissimo perchè io il pane lo faccio in casa da ormai più di 1 anno.

      Elimina
  35. cercavo un metodo semplice per fare un pane lievitato alla perfezione, con alveolatura bella grande...mi sa che prendo spunto da te per questa ricetta.
    Ultimamente non mi riesce bene come vorrei............
    buon pomeriggio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bè col poolish viene abbastanza grande.. con questo vengono più piccoli.. vedi tu.. :-)

      Elimina
  36. Davvero un pane bellissimo, morbido e saporito arricchito in questo modo!!!Bacioni!!!

    RispondiElimina
  37. Lo provo lo provo lo provo!! :) è bello gonfio con tanta mollica come piace a me, ed è super alveolata! ;) Peccato che ci sono le olive (cioè bunissime mi piacciono è) ci avrei spalmato la nutella, ma mi sa che non ci sta bene! ;)))

    Vevi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No bè.. olive e nutella proprio no! ahahah smack

      Elimina
  38. SEnto il profumino fin qua, è perfetto Claudia!

    RispondiElimina
  39. mamma mia il profumo lo sento da casa miaaaaaaa

    RispondiElimina
  40. Ma che bello questo pane così alto, ti è venuto una meraviglia, brava!Ciao

    RispondiElimina
  41. L'ho fatto anche io qualche settimana fa! sono sempre grandi soddisfazioni! Brava! Buon lunedì:)

    RispondiElimina
  42. Anch'io sono in crisi d'astinenza e non ho nessuna intenzione di disintossicarmi!!Non potrei mai rinunciare ad una droga così buona,questo pane è perfetto!!!Un bacio doppio tesò...ho letto il tuo commento e mi sono commossa anch'io!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-(... dai!! io ormai me ne son fatta una ragione... smackkk

      Elimina
  43. autoliiiiissi!!! Ecco cosa devo ancora sperimentare, ma se te vieni a casa mia, mangia e te ne vai senza farmi vedere la dose cucchiaino non lo farò mai!!!
    Mi tocca invitarti un'altra volta ho capito!!!
    Anch'io sono in crisi d'astinenza e domani rifaccio il pancarrèèèèèèè!!!
    Ciao cicci, bella la scusa che hai escogitato per attirarmi qui!!! .it
    Ahahahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahahaha sta matta che sei!!! è vero che mi son scordata il cucchiaino a casa tua!!! pardon.. rinvitami!!! smack

      Elimina
  44. Ma che meraviglia, io con il pane mi devo un poco specializzare, anche perché ne consumiamo davvero poco in casa....ma tengo in memoria le tue ricettine ...non si può mai sapere che mi venga voglia di farlo!

    RispondiElimina
  45. Ne ho sentito taaanto parlare, ma visto il tuo GRANDE risultato mi sa che è bene provare!! Compliemti da agata!

    RispondiElimina
  46. Meraviglioso, brava!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  47. Questo pane è una meraviglia! Ti volevo ringraziare per l'idea dell'altro giorno, perchè l'altra sera mi sono dimenticata di comprqare il pane e ho preparato le tue piadine al philadelfia...favolose, velocissime e ottime.
    stragrazie per la dritta!!!!!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visto come ti salvano la serata senza pane???? :-) smackkkkk

      Elimina
  48. Claudia questo pane ti è venuto una favola!!! bravissima, devo provare l'autolisi,..bacioni

    RispondiElimina
  49. Che bei buchini che ha questo pane Claudia!!!! Non ho ancora provato questo metodo ma tu mi incuriosisci...

    Donatella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si è molto veloce vedi?? e l'uso del lievito è minimo... smackkk

      Elimina
  50. Non riesco proprio a resistere al pane fatto in casa. E' troppo buono!!!

    RispondiElimina
  51. Ciao sono la n. 600 tra i tuoi lettori.....arrivo qui per la prima volta ...quasi quasi il pane vengo a prenderlo da te!!
    ciao da claudette

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!!!!! Ora passo a trovarti :-)

      Elimina
  52. ma tu lo sai che ho una forte e smaniosa attrazione per tutto quello che è pizza pane focacce eccecc?? anche prepararli e non sono mangiarli..
    se oggi mi chiedono pizza o tortasupercioccolatosaconunacolatadicioccolato direi pizza.. e concludere il pasto una fettona di tortasupercioccolatosaconunacolatadicioccolato ahahahah paracula io!

    ps: sto strunz mi ha cancellato il precedente commento o messo negli spam... taccci suaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Debby bellaaaaaa ti faccio gli auguri anche qui!!! Dappertuttooooooooooooo!!!! Zitta va che pure io prefirisco pizza pane focacce... e alla fine del pasto prendo la fetta supercioccolatosaconcolatadicioccolato come te!!!! solo che da oggi.. stecchetto!!!! nons to tanto bene con lo stomaco.. er urge ditina disintossicante!!! smackkkk.. Ancora gli spam???? vado a recuperare anche l'altro messaggio!

      Elimina
  53. Che bel pane Claudia e una bellissima descrizione
    da provare, ciao

    RispondiElimina
  54. Claudia, sei geniale!
    Un bacione e buona settimana
    Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  55. Ciao, ho visto l'inghippo per la rubrica....meno male che hai risolto!!!
    Ottima la presentazione del tuo pane e visto il risultato da provare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  56. Wow ..... il pane bello, stupendo e molto gustoso!
    baci

    RispondiElimina
  57. che pane strepitoso...mi sa che te lo copio...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  58. Ciao Cla! Tutto bene? manco da un pò ma stasera è dedicata alla lettura dei miei blog preferiti (quelli dalla lettera A - alla lettera M .... ah ah ah se no non ce la faccio!!!!) ed eccomi qui a leggere tutto quello che mi sono persa .... uffi anche la partecipazione alla tua nuova rubrica!!! Recupero il mese prossimo ok?

    Questa bella e originale pagnottella bisogna provarla, con la tua minuziosa spiegazione non la sbaglio di sicuro anche se devo approfondire i "metodi" che hai menzionato poolish e autolisi ??? O_o io ignoro .....!!
    Ciao bella gioia e buon inizio di primavera!!!
    baci

    Tania

    RispondiElimina
  59. Ammazza ma sei bravissima!!!! Che spettacolo sto pane! Me ne immagino due belle fettozze ripiene di mortadella coi pistacchi! Ma anche semplicemente strofinate con un pomodoro bello rosso e condite con olio e sale....non è che non abbia mangiato, eh? Ho concluso la cena pure con un cuneese al rum, ma che te devo dì? Io c'ho fame!! sarà la primavera o forse queste foto irresistibili
    Sono stati giorni incandescenti per me e m'ero persa un sacco di cose (scusami anzi se non sono passata!), compresa la salvata in extremis della ricetta di marzo! Sono contenta che tu abbia risolto, pensa che io quella tua ricetta l'ho già messa in programma per la festa della mamma!!
    'notte Cla, un baciotto!
    P.S.: ieri era grigio il tempo, ma hai sentito oggi che razza di caldo?? bello però!

    RispondiElimina
  60. Alla fine ognuno trova il suo metodo per fare il pane!
    i tuoi panini ci sembrano riusciti fragranti e gustosi, grazie anche al particolare pesto nell'impasto!
    bacioni

    RispondiElimina
  61. Ehi che bel sistemino da provare!!! Che rabbia mi manca il tempo sotto... le maniiiiii!!! Ma devo rimetterle in pasta al più presto!!! Bravissima!

    RispondiElimina
  62. Bel metodo! Brava è venuto benissimo!

    RispondiElimina
  63. un metodo da provare... il pane è venuto uno spettacolo!!!

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette