lunedì 7 marzo 2011

Panini con patè di olive nere


Buona domenica!!!!!!
Ieri mattina avevo voglia di panificare con il mio amico Ariete Pane Express.. ma cosa fare... pagnotta??? focaccia??? noooooo!!!!..... panini???.. siiiiiii!!!!!!!
Giorni fa avevo visto questi da Luciana del blog Cucina & Gianduia.. ed è stato amore a prima vista... mi ha incuriosito l'uso della semola di grano duro che avevo tempo fa utilizzato per preparare la pagnotta simil Altamura..
Ho pensato solo di agiungere in più del patè di olive..


Risultato?? dei panini lucidi.. morbidi.. e saporiti.. che si possono mangiare sia così.. che farciti con salame.. formaggio o ciò che più vi piace!


Ingr.: (per 11 panini)
gr. 300 di latte delattosato (meno del 0,1% di lattosio)
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaio colmo di patè di olive nere
gr. 10 di zucchero semolato
gr. 10 di sale
gr. 250 di farina 00
gr. 250 di semola di grano duro Molino Spadoni (in alternativa Manitoba)
1 bustina di lievito di birra secco

Preparazione:
Con MDP: Nella vaschetta mettete nel seguente ordine l'acqua, l'olio, il patè, il sale, lo zucchero, la farina ed il lievito. Avviate il programma impasto + lievitazione (dura in tutto 1 ora e 30 minuti)
Metodo tradizionale: Su una spianatoia ponete la farina mescolata al sale, fate un buco al centro e mettete il lievito ed il resto degli ingredienti ed iniziate ad impastare unendo l'acqua mano a mano finchè non ne risulterà un impasto omogeneo e non appiccicoso. Impastate per un bel pò dopodichè fate una palla e ponetela al coperto a lievitare per 1 ora.

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo e date la forma di panini. Poneteli su una lastra forno foderata di carta forno, spennellateli con del latte e poneteli in forno con la luce accesa a lievitare per circa 2 ore.

Qui sotto vede i panini prima della 2° lievitazione e dopo le 2 ore...

Spennellateli nuovamente con il latte e metteteli in forno già caldo a 200° per circa 15 minuti o finchè la superficie non sarà bella dorata.
Proponi su OkNotizie

31 commenti:

  1. quando vedo pane non capisco più niente!!!!!!!bravissima!!!!!!!!dai lanciamene uno!!!!!baci!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. ciao Claudia!!!....ma lo sai che anche io stamattina li ho fatti?????...un po' diversi, più "rustici" (cioè snza latte ) e i semini di sesamo..nun ce posso crede!!!!!
    sbaciuzzi

    RispondiElimina
  3. Bravissima tesoro, che profumino!questi panini sono bellissimi e deliziosi, gnam!
    Buona domenica baci

    RispondiElimina
  4. belli soffici , interessante la ricetta.

    RispondiElimina
  5. sembrano sofficissimi...e buonissimi!!! complimenti...

    RispondiElimina
  6. Belli, buoni e sofficissimi, Ottima ricetta, bravissima!!! Buona domenica

    RispondiElimina
  7. Che belli questi panini, brava Cla. Me ne magneri un paio col salame!

    RispondiElimina
  8. tu panini, io pizza!!! siamo in fase di lieviti con MDP!!!
    da tempo che mi dico di provare a fare 'sti paninetti ma ancora non li provo.
    i tuoi c'hanno davvero un bel aspetto, di quelli invitanti che si trovano alle feste magari farciti di salame o prosciutto crudo!!!
    bacioooooooooooooooo

    RispondiElimina
  9. Diabolik Fritto6 marzo 2011 14:43

    Con la mortadella sono la morte loro :-)

    RispondiElimina
  10. Pane e olive che bontà!!!! Ne prendo un paio grazie...;))))

    RispondiElimina
  11. devono essere deliziosamente morbidi! davvero una bella ricetta

    RispondiElimina
  12. e si clà prova a fare l'impasto la sera prima. tanto anche se il programma termina la pasta resta al caldo.
    certo però l'impasto da un kilo non so se la macchina lo riesce a contenere. io ho provato con quello da mezzo kilo e ha lievitato davvero bene e la differenza nella cottura si sente tutta!!!
    a kiss

    RispondiElimina
  13. questi panini sono una vera delizia! complimenti! :-D

    RispondiElimina
  14. capito tutto!!! Questa settimana mi lancio nella panificazione, ci metto pure io il patè d'olive? Forse si... ;)
    I tuoi sono bellissimi :) ciao cicci, spero di riuscire a passare domani ;) besito.

    RispondiElimina
  15. Claudè...chi altri se no?...scusa ho corretto...in corso d'opera c'era sta un qui pro quo!!!
    sbaciuzz

    RispondiElimina
  16. hanno un aspetto delizioso!! immagino che qusto speciale con il patè di olive,bellissima idea!

    RispondiElimina
  17. molto gustosi, con patè e mortadella appena sfornati sono una vera goduria...ciao.

    RispondiElimina
  18. Cia carissima, bell'idea per arricchire questi panini utilizzare un patè gustoso e saporito.
    Sempbrano venuti davvero buonissimi: dorati in superficie e fragranti all'interno.
    baci baci

    RispondiElimina
  19. Ciao Claudia, in questo momento ne mangerei volentieri uno...complimenti ti sono venuti benissimo ;) baci

    RispondiElimina
  20. Li ho fatti molto simili e sono una bontà, bravissima Claudia, un abbraccioo!!!

    RispondiElimina
  21. Davvero carini questi panini.
    Certo con il patè di olive avranno un sapore tutto particolare.
    Copio la rictta, piace anche a me.

    RispondiElimina
  22. ormai te e la tua Ariete sfornate delizie una più buona dell'altra!!! ottimi questi panini :)

    RispondiElimina
  23. Grazie a tutte ragazze!!!!!!! :-P un bacino ad ognuna..

    RispondiElimina
  24. BELLI E BUONI!!!!
    BRAVA E BUON INIZIO SETTIMANA!!!!!

    RispondiElimina
  25. eccomi ormai arrivo in ritardo per rubartene uno..ma la prsosima ovlta chiedo il bis!!bacioni e buon lunedi

    RispondiElimina
  26. Per un aperitivo devono essere favolosi!
    Li vedo già...farciti con mozzarella, pomodorini e origano...gnammy! ;)

    RispondiElimina
  27. che soffici questi panini claudia devono essere buonissimi,mi sa che li provo anch'io!!bacioni imma

    RispondiElimina
  28. Ho giusto due vasetti di patè d'olive, cosa che adoro... ecco come ne faccio fuori un po'! panini favolosi!

    RispondiElimina
  29. Claudia, amiga , los quiero hacer pronto.
    Tienen que estar de rechupete con el paté de aceituna negra...!qué receta tan original...me encanta!!
    Ya te contaré cuando los prepare.
    Besos, amiga,y con lo que está cayendo por desgracia,no me refiero a lluvia ahora, tan sólo nos queda esperar que pronto "escampe" y salgamos de esta maldita crisis.

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette