domenica 14 novembre 2010

Lasagne con radicchio e funghi porcini

Buona domenica!!!! oggi la giornata non è delle migliori.. ma per fortuna non piove e fa abbastanza caldo... :-)

Ho deciso di cucinare per me e Riccardo per il pranzo di oggi questa lasagna... sarà ma io quelle in bianco le preferisco a quelle al ragù... ma è questione di gusti...
In casa avevo sia quelle classiche che quelle verdi.. così ho fatto un pò.. ed un pò...
E per la prima volta in una lasagna... ho messo le sottilette all'interno.. bè.. hanno dato una cremosità ed un gusto particolare!!!


Ingr.: (per 2 persone - anche 3!)
6 fogli di lasagna verde (quelle secche che si mettono direttamente in forno)
3 fogli di lasagna classica (quelle secche che si mettono direttamente in forno)
cipolla rossa
1 cespo di radicchio rosso
gr. 200 di pancetta affumicata
vino bianco secco
gr. 30 di funghi porcini secchi
2 spicchi di aglio
1 confez. di sottilette 100% emmenthal svizzero
olio extravergine di oliva
sale
pepe bianco

Besciamella: (la ricetta anche QUI)
gr. 50 olio di semi di mais
gr. 50 farina
1/2 litro latte delattosato (meno dello 0,1% di lattosio)
sale
pepe bianco
noce moscata
parmigiano

Preparazione:
Mettete in ammollo in acqua tiepida per almeno mezz'ora i funghi. Nel frattempo tagliate a listarelle il radicchio, lavatelo e scolatelo. In una padella soffriggete nell'olio la cipolla sminuzzata con la pancetta finchè quest'ultima sarà leggermente croccante, bagnate con il vino bianco e fate evaporare. Unite il radicchio, salate, pepate e fate cuocere a fuoco medio/basso per 20 minuti. Sciacquate bene i funghi, fateli saltare qualche istante in un tegamino con olio ed aglio dopodichè togliete l'aglio ed uniteli al radicchio e fate cuocere per 10 minuti.
Preparate la besciamella:
Versione con microonde: Amalgamate olio e farina. Versate il latte. Mettete in forno microonde per 10 minuti alla max potenza. Unite sale, pepe bianco, noce moscata ed una spolverata di parmigiano.
Versione senza microonde: Amalgamate olio e farina. Versate metà del latte poco per volta. Mettere sul fuoco e versare il latte rimasto. Portare a bollore a fuoco basso e cuocere per 10 minuti (se non volete rischiare che si bruci il fondo, tenete il pentolino lontano un dito dalla fiamma) .Salate, pepate e profumate con noce moscata e parmigiano.
Unite alla besciamella una manciatina di composto di radicchio e funghi e frullate.
Amalgamate 2/3 di besciamella al composto di radicchio e funghi.
In una pirofila mettete sul fondo un pò di besciamella. Ponete uno strato di 3 fogli di lasagna verde, metà di composto di radicchio e funghi e sopra 4 sottilette. Altro strato di 3 fogli di lasagna classica, composto rimanente di radicchio e funghi e le ultime 5 fette di sottilette. Finite con gli ultimi 3 fogli di lasagna verde e copriteli interamente con la besciamella rimanente Spolverizzate di parmigiano ed infornate in forno caldo a 200° per circa 25 minuti + ulteriori 5 con grill a 220° per formare la crosticina superiore. Fate intiepidire, tagliate e servite!

30 commenti:

  1. mmmmmm.....che bontà...adoro il radicchio quindi approvo la tua scelta....anche qui a bolzano il tempo fa un pò i capricci ma ....un buon pranzetto risolleva l'umore...ciao katia

    RispondiElimina
  2. eccomi qui.. subito subito.. non potevo resistere davanti a questo bel piatto ricco e goloso.. un bacio

    RispondiElimina
  3. Ma che bella la lasagna "paglia e fieno" E col radicchio dev'essere anche parecchio buona. Un bel piatto ricco per risollevare l'umore in una giornata così così. Anche qui il tempo non è dei milgiori. Un bacione

    RispondiElimina
  4. Ciao! non male con le lasagne verdi e l'aggiunta dei funghi dà una nota più rustica e aromatica!
    baci baci

    RispondiElimina
  5. le lasagne son sempre lasagne...buonissima questa versione...baciotti
    P.S. anche qui umido e grigio, ma non piove ^__^

    RispondiElimina
  6. Che bontà! m fa venire l'acquolina! e poi grazie mille per la ricetta della besciamella al microonde, io mi limito ad usarlo solo per scongelare e riscaldare.. Bravissima! Un bacio

    RispondiElimina
  7. Credo sia ormai palese il mio debole per i funghi e questo piatto mi stucchica parecchio l'appetito!Buona serata cara!

    RispondiElimina
  8. mamma mia che meraviglia.....mi piace un sacco....

    RispondiElimina
  9. Ciao Cla,buona domenica e con una lasagna cremosa così mi sa che è stata un'ottima domenica ;-)

    Baci donatella

    RispondiElimina
  10. Brava Claudia queste lasagne sono davvero meravigliose!!!! un bacio Tiziana e ti auguro una buona serata

    RispondiElimina
  11. ma che buona che deve essere questa lasagna....anche io sto cominciando ad apprezzare le nuove versioni di lasagna....quella classica la faccio solo a carnevale:-) un bacione
    Annamaria

    RispondiElimina
  12. "Pagnooooooo è pronta la cena?????" Uè ciao Claudiè, ehm...scusa parlavo con pagno, stasera cucina lui...spero faccia presto! Guardando sta lasagna cremosa, non ci sto a capì più nulla, m'ha aumentato la fame... mamma mia la bocca a sguinzagliato le papille!!!
    Poi vuoi mettere, l'allegria dell'alternarsi dei colori ^_* anche gli occhi mangiano eh!

    Qui oggi tempo spettacolare!!!
    Baci tesò

    RispondiElimina
  13. Cara mia, che lasagne ghiotissime hai sfornato oggi, complimentissimi!!! Un abbbraccio Claudia!

    RispondiElimina
  14. ciao Claudia, mi sembrano golosissime queste lasagne! Un bacione...

    RispondiElimina
  15. per una porzionde di questa delizia c'è sempre spazio nella pancia!!ricetta perfetta per il pranzo della domenica!! buona settimana

    RispondiElimina
  16. Ma che bel piatto....
    Il radicchio lo adoro, sennò che veneta sarei!
    E le lasagne le fa spessissimo anche mia mamma. La prossima volta le faccio aggiungere i funghi...
    Un connubio delizioso, non possiamo non provarlo.
    Io le lasagne non le faccio molto spesso, è il piatto di mia mamma e guai a chi lo replica!:D
    Un bacione

    RispondiElimina
  17. originale questa versione di lasagnna,Claudia!!!ti sei divertita con i colori^;* e poi,sara' stata saporitissima!!qui il tempo era bello ieri..oggi forse replica...ma da domani,arrivera' la pioggia...buona settimana,cara!!baci

    RispondiElimina
  18. Buonissime e molto particolari queste lasagne, versione mai provata la besciamella con l'olio. Si imparano sempre cose nuove da te, bacioni buona settimana

    RispondiElimina
  19. ciao Claudia, anch'io preferisco il bianco ^_^!
    Queste tue sono sicuramente buonissime con quella sfoglia verde poi che io adoro!
    Le preparo anchio spesso per natale... se vuoi dai un'occhiata http://annaferna-mordiefuggi.blogspot.com/2009/12/le-lasagne-natalizie.html....e ancora grazie per la dritta su come inserire il countdown per il natale .
    bacibaci e buona settimana

    RispondiElimina
  20. Grazie a tutte per i vostri commenti... questa lasagna dovete provarla assolutamente.. radicchio e funghi stanno troppo bene assieme...

    @ Anna
    Che bontà la tua lasagna ammazza... e non ringraziarmi per il countdown.. è stato un piacere aiutarti!!!

    RispondiElimina
  21. Mi piace la tua nuova veste....e queste lasagne mi piacciono ancor di più! La prossima volta fammi un fischio, che arrivoooooooooooooooo
    baci e buon lunedì!

    RispondiElimina
  22. Molto invitanti, queste lasagne!!!!!!
    Ricche e profumate!!!!!!
    Un bacione!!!!!

    RispondiElimina
  23. Mamma mia!!! Lasagne coi porcini!!! Chissà che buone!! Sai che anch'io faccio spesso la besciamella con l'olio?

    RispondiElimina
  24. mmmmmmmm claudia che lasagne saporite devono essere un abbinamento invernale ma a tutto sapore!!!le devo assolutamente provare devono essere spettacolari!!baci imma

    RispondiElimina
  25. queste lasagne sono una bontà! farei anche il trisssssss!!baci!

    RispondiElimina
  26. Non so da quante domeniche mi dico...la prossima domenica preparo le lasagne..invece , niente! queste tue sono una delizia, ciao

    RispondiElimina
  27. Buonissime, una vera specialità!! Complimenti, un bacione

    RispondiElimina
  28. Ma allora vengono bene (direi, vedendo la foto!).
    Sai che non ci davo un cicca a quelle lasagne secche da mettere in teglia così??

    RispondiElimina
  29. @ parentesiculinaria
    All'epoca nemmeno io.. invece.. sono una mano santa!! .-)

    RispondiElimina
  30. Ciao Claudia, grazie per il post che mi hai lasciato mi ha fatto molto piacere!!!!
    Che belle lasagne..mi sa che proverò a farle!!!
    baci

    RispondiElimina

Lascia traccia del tuo passaggio, mi farebbe piacere! :-D
I commenti solo per invitare a contest, donare premi, pubblicizzare blog o prodotti o per farsi votare ricette, verranno eliminati!

Expo Milano 2015 - Contributor - worldrecipes Top blogs di ricette Gustosa Ricerca – ricette di cucina e motore di ricerca di ricette